Usa, sparatoria in Texas: un morto e cinque feriti, alcuni gravi. Arrestato l’assalitore

Usa, sparatoria in Texas: un morto e cinque feriti, alcuni gravi. Arrestato l’assalitore
Il Fatto Quotidiano ESTERI

Il presunto assalitore, identificato nella dalle autorità come Larry Bollin, è stato tratto in arresto al termine di una caccia all’uomo durata diverse ore.

Secondo le prime ricostruzioni, l’uomo che avrebbe aperto il fuoco davanti a un magazzino dell’impresa dove in quel momento si trovavano diversi impiegati

Si tratterebbe di un dipendente di 27 anni della stessa azienda.

L’episodio sarebbe avvenuto all’interno di un’azienda che produce arredamenti per la casa. (Il Fatto Quotidiano)

La notizia riportata su altri media

Il presunto killer è stato trovato in un’abitazione poco distante da quella dei Lesslie. Questo il bilancio di una sparatoria negli Stati Uniti, avvenuta nella notte tra il 7 e l’8 aprile a Rock Hill, località della contea di York, in South Carolina. (Open)

La polizia ha confermato che il killer era un dipendente della ditta, ma non ha fornito altri dettagli sull’identità o sul movente. Gli inquirenti non hanno ancora stabilito cosa possa aver provocato la sparatoria, ma sanno che Adams era l’unico assalitore (Cosenzachannel.it)

Nel giorno in cui Joe Biden ha lanciato il proprio appello al Senato per l’approvazione di due proposte di legge che introducano controlli più rigidi sulla circolazione delle armi da fuoco nel Paese, gli Stati Uniti piombano per la seconda volta nello stesso giorno nell’incubo delle sparatorie. (Il Fatto Quotidiano)

Stati Uniti, sparatoria in Texas: un morto e 4 feriti gravi. È caccia all'assalitore

Le vittime sono due nonni e i loro due nipoti, e un altro uomo. Le autorità non hanno ancora rilasciato dettagli sul sospettato, ma secondo quanto emerso fino ad ora, si tratterebbe dell'ex giocatore della Nfl. (Sky Tg24 )

Almeno una persona sarebbe deceduta nel corso di una sparatoria avvenuta in un'azienda che produce arredamenti per la casa a Bryan, in Texas, a circa 160 chilometri da Houston. (Ticinonline)

Almeno una persona sarebbe deceduta nel corso della sparatoria avvenuta in un'azienda che produce arredamenti per la casa a Bryan, in Texas, a circa 160 chilometri da Houston. La polizia: «Due vittime e. (Il Messaggero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr