Con l’acquisto degli sportelli Mps Unicredit torna a inseguire Intesa

la Repubblica SCIENZA E TECNOLOGIA

Ovviamente, però, ne avrebbe un non secondario vantaggio: si ritroverebbe ad avere quasi 4 milioni di clienti in più, per un totale di 11,4 milioni, un livello vicino a quello di Intesa, che con l'assorbimento di Ubi aveva circa 14,7 milioni di clienti e che, anche dopo la recente cessione di filiali e clienti a Bper, rimarrà comunque di gran lunga la maggiore banca italiana

Acquisendo Mps, Unicredit tornerebbe d'un colpo ad avere 3.647 filiali, più o meno quelle che aveva nel 2015, quando erano 3.729, azzerando di fatto tutta la politica fatta dall'ex amministratore delegato Jean-Pierre Mustier tesa a ridurre gli sportelli. (la Repubblica)

Su altre testate

Inoltre, le funzioni Italian Investment Management, Investment Services e Investment Products riporteranno a Stefano Vecchi e alla divisione CIB, guidata da Richard Burton Riporteranno direttamente a Stefano Vecchi il Private Banking, il Wealth Management e l'Ultra-high Net Worth families and family holdings. (Yahoo Finanza)

Questo approccio sarà una leva di crescita per il business WM & PB del Gruppo in Europa La nuova divisione WM & PB si aggiunge alle altre tre aree di business di UniCredit Italia dedicate ai clienti: Privati, Imprese e Corporate & Investment Banking Italia. (Yahoo Finanza)

– “La transazione con banca MPS si dovrà chiudere entro il 31 ottobre”. Lo ha detto il presidente della Fondazione Mps Carlo Rossi parlando con i giornalisti in riferimento al risarcimento da 150 milioni all’ente di Palazzo Sansedoni dopo l’accordo sulla richiesta risarcitoria danni da 3,8mld di euro. (agenzia Impress)

Nel suo nuovo ruolo, Vecchi avrà anche il compito di favorire l'adozione del nuovo assetto aziendale nella rete paneuropea di UniCredit, replicando il modello italiano in tutti i paesi interessati La nuova divisione si aggiunge alle altre tre aree di business di UniCredit Italia dedicate ai clienti: Privati, Imprese e Corporate & Investment Banking Italia. (Investing.com)

"Abbiamo chiesto al Mef di poter mettere la cifra di 150 milioni nelle risorse del documento programmatico quadriennale che la deputazione generale della Fondazione ha approvato oggi. (Investing.com)

Se oggi il quadro è a tinte così fosche è per gli errori commessi in passato Di strade alternative ce ne sono: sapere, martedì prossimo, che tutto è stato deciso sarebbe un’offesa a Siena e alla Toscana. (RadioSienaTv)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr