Tommaso Zorzi e la domanda sospettosa rivolta a Salvini

Tommaso Zorzi e la domanda sospettosa rivolta a Salvini
Yahoo Notizie INTERNO

Sta scritto nel grafico dell'Inghilterra".

"Se si osserva quello che è successo in Inghilterra, che secondo me è un'anticipazione di quanto succederà in Italia, considerando anche il fatto che il tasso di protezione della popolazione italiana è più basso di quello inglese, non è che ci vuole un'arte divinatoria per capire quello che succederà in Italia.

Parola di Andrea Crisanti, direttore del Dipartimento di medicina molecolare dell'università di Padova, in

Adnkronos. (Yahoo Notizie)

La notizia riportata su altri giornali

A me interessa non rovinare la vita di milioni di italiani che ancora non sono coperti dal vaccino. Complicare la vita a queste persone?” con l’obbligo del Green pass? (LaPresse)

Secondo i rumor, però, la segreteria del partito di Salvini troverà a breve una nuova guida. L’indicazione ufficiale da parte del coordinatore regionale Valentino Grant potrebbe arrivare già in serata (anteprima24.it)

Dopo un continuo balletto tra Catello Maresca e Matteo Salvini, è previsto oggi l'incontro tra i due. Ieri un nuovo giallo nell'agenda del leader leghista, dove era comparso il nome di Maresca, prima di scomparire nuovamente in serata. (ilmattino.it)

Lega, si dimette il coordinatore cittadino Fiore: 'Mancanza di sensibilità e riguardo politico per Benevento'

Tommaso Zorzi non potendo più sentirsi privo di tutela da parte dello Stato, si è sfogato duramente sui social. Tutto questo non ha fatto altro che aprire a due fazioni totalmente opposte. (Inews24)

Tommaso Zorzi, con il suo fare sempre molto ironico, ha rivelato di aver deciso di mangiare leggero perchè ieri ha avuto qualche piccolo problema intestinale: “Ieri mi sono quasi ca**to addosso starter pack…” Tommaso Zorzi svela: “Ieri non mi sono sentito molto bene”. (Lanostratv)

“Noi leghisti della prima ora, militanti ed ideologicamente vicini all’azione politica di Matteo Salvini, siamo stati messi completamente ai margini dello scenario beneventano”. Così esordisce Pasquale Fiore, coordinatore cittadino della Lega di Salvini premier di Benevento, nell’annunciare le sue dimissioni dalla carica ricoperta in seno al partito. (NTR24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr