Coronavirus, le notizie ora per ora da Milano e Lombardia I malati Comune per Comune

Corriere della Sera INTERNO

I dati sono stati forniti dalla Regione Lombardia.

In Lombardia, dall’inizio dell’epidemia di coronavirus , sono risultate positive al Sars-CoV-2 73.479 persone (lunedì erano +590 rispetto a domenica, quando i casi positivi segnalati erano 72.889 e l’aumento sul giorno precedente era stato di 920).

A dirlo, collegato con Mattino Cinque, il governatore della Lombardia, Attilio Fontana.

Ore 9.31 - Fontana: «Mascherina in Lombardia resti obbligatoria». (Corriere della Sera)

La notizia riportata su altri giornali

E domani, a Genova per il completamento della campata del Ponte Morandi, Conte cercherà di mostrare l'altro volto della fase 2: quello di una ripartenza nel segno della semplificazione e del via ai cantieri. (Ticinonline)

I test all’apparato amministrativo, le strutture territoriali e il personale che lavora all’esterno dei presidi ospedalieri verranno effettuati direttamente nei punti prelievi dedicati. (Corriere della Sera)

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotdiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. (Il Fatto Quotidiano)

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI. RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! Conferenza Regione Lombardia con Sala 27 aprile. MILANO – Conferenza stampa prevista intorno alle 17,45 di oggi, lunedì 27 aprile. (Giornale dei Navigli)

Ben 1.012 pazienti dimessi in più rispetto a ieri, che portano il totale a 49.483. Pubblicità. Intervenuto in conferenza stampa, il presidente Attilio Fontana ha reso noto il bollettino coronavirus della Lombardia del 28 aprile 2020. (Il Sussidiario.net)

I casi positivi sono 74.348, 869 più di ieri (590 in più il giorno prima). Contagi totali 201.505 (+2.091), 68.941 guariti (+2.317), 27.359 morti (+382). «Siamo sulla via giusta», ha detto il presidente della Lombardia Attilio Fontana commentando i dati di oggi. (Il Messaggero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr