Lombardia, da mercoledì prenotazione terza dose per gli over 60

Valseriana News SALUTE

La ‘dose booster’ può essere somministrata solo se sono trascorsi almeno 6 mesi dal completamento del ciclo vaccinale primario.

“Proteggersi con la terza dose di vaccino – spiega la vicepresidente e assessore al Welfare di Regione Lombardia, Letizia Moratti – è molto importante soprattutto per i soggetti più fragili.

Da domani, mercoledì 27 ottobre, i cittadini lombardi over 60 e le persone maggiorenni con elevata fragilità potranno prenotare la terza dose sul portale dedicato www. (Valseriana News)

Ne parlano anche altre fonti

Possono inoltre prenotare la terza dose, detta anche “dose booster” ovvero richiamo dopo un ciclo vaccinale primario i cittadini con più di 80 anni e – dal 18 ottobre – tutti i cittadini esercenti le professioni sanitarie e operatori di interesse sanitario che svolgono le loro attività nelle strutture sanitarie, sociosanitarie e socio-assistenziali, pubbliche e private, nelle farmacie, parafarmacie e negli studi professionali. (Il Notiziario)

Si tratta di soggetti che sono stati inoculati con vaccini a Rna messaggero, indipendentemente dalla tipologia di siero ricevuto nel ciclo primario di vaccinazione. Pubblicità. (La Sicilia)

La ‘dose booster’ può essere somministrata solo se sono trascorsi almeno 6 mesi dal completamento del ciclo vaccinale primario. Da domani, mercoledì 27 ottobre, i cittadini lombardi over 60 e le persone maggiorenni con elevata fragilità potranno prenotare la terza dose sul portale dedicato www. (MyValley.it)

La dose booster sta già venendo somministrata agli anziani over 80 e dal 18 ottobre anche agli operatori sanitari di strutture pubbliche e private, compresi studi professionali, farmacie e parafarmacie. (Prima Bergamo)

Faccio appello agli oltre 300 mila siciliani over 80 e più diffusamente a quanti rientrano già nei target previsti per ricevere la dose booster, a recarsi nelle strutture vaccinali per proseguire la campagna anti Covid 19». (il Fatto Nisseno)

Walensky ha dichiarato al giornalista Chris Wallace: "Abbiamo visto che queste imposizioni stanno facendo vaccinare sempre più persone" Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. (L'AntiDiplomatico)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr