Il caso Esino Lario: "L'insegnante di Religione era l’incubo degli alunni"

Il caso Esino Lario: L'insegnante di Religione era l’incubo degli alunni
Approfondimenti:
IL GIORNO INTERNO

Al termine delle indagini sarà fissata l’udienza preliminare per discutere sul rinvio a giudizio dell’ex insegnante di Religione

È finito a processo con l’accusa di violenza privata nei confronti degli alunni.

C’è anche un presunto episodio di accarezzamenti – ricostruito ieri da un altro teste – nei confronti di un paio di bambini.

Ora, con la decisione del giudice Manzi, l’ipotesi di reato è maltrattamenti. (IL GIORNO)

La notizia riportata su altri media

L'ultima campanella è suonata da poco e quelli appena trascorsi sono stati degli ultimi giorni di scuola speciali per gli alunni di Santa Caterina. Questa è la nostra idea di scuola: la comunità del fare, una scuola 'vera', una scuola bella” (Rgunotizie.it)

Le altre scadenze. Le prossime scadenze da ricordare sono:. Entro i 10 giorni successivi alla pubblicazione degli esiti della mobilità, il docente interessato può presentare istanza di reclamo indirizzandola all’ufficio scolastico provinciale di titolarità, ovvero quello a cui era stata inviata la domanda di mobilità 2021/2022. (Tecnica della Scuola)

Le immissioni in ruolo per il personale docente della scuola dell’infanzia, primaria e secondaria (primo e secondo grado) avverranno tramite scorrimento delle graduatorie:. Le immissioni in ruolo sono pensate anche per i precari con tre annualità di servizio negli ultimi dieci anni inseriti in prima fascia della Graduatorie Provinciali per le Supplenze. (Scuola & Concorsi)

Noi docenti di sostegno, troppo spesso scavalcati

Le condizioni di precariato disumane, gli stipendi non adeguati agli standard europei, lo stallo delle assunzioni sono il segnale che qualcosa non va: poca trasparenza e tante irregolarità nei concorsi pubblici. (Liberoquotidiano.it)

O devo continuare a pensare che il docente di sostegno sia ancora l’ultima ruota del carro? Provo a scrivere anche a Lei sperando questa volta di ricevere una risposta, cosa che non c’è stata da parte dei due Ministri che l’hanno preceduta. (Tecnica della Scuola)

Una lettera, a chiusura delle lezioni, per salutare le maestre dopo un ciclo di studi, il primo per ogni alunno, quello delle elementari. (LA NAZIONE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr