Vaccino anti-Covid, la circolare del ministero: “Trapiantati e immunodepressi riceveranno la terza dose…

Vaccino anti-Covid, la circolare del ministero: “Trapiantati e immunodepressi riceveranno la terza dose…
Il Fatto Quotidiano INTERNO

I primi a ricevere la terza dose saranno trapiantati e immunodepressi, mentre gli altri target vanno ancora definiti.

Per dose addizionale si intende una dose aggiuntiva a completamento del ciclo vaccinale primario, così da raggiungere un adeguato livello di risposta immunitaria.

È possibile che il ministero decida una linea nei prossimi mesi, probabilmente prima della fine dell’anno

La dose ‘addizionale’, specificano le istituzioni sanitarie, va somministrata ad almeno 28 giorni dalla precedente. (Il Fatto Quotidiano)

Su altri giornali

In fase di compilazione della scheda anamnestica, verranno verificate le condizioni dell’interessato (condizione e intervallo di almeno 28 giorni dall’ultima dose) L’interessato, nell’autocertificazione, dovrà attestare anche che la prenotazione della terza dose è avvenuta dopo almeno 28 giorni dall’ultima dose. (CittaDellaSpezia)

Martedì 14 Settembre 2021, 20:11. RIETI - Nell’ambito della Campagna vaccinale anti-covid19, la Asl di Rieti comunica l’avvio della vaccinazione con terza dose. (ilmessaggero.it)

Si registrano 15 nuovi guariti: (4) Rieti – (3) Fara in Sabina – (1) Frasso Sabino – (1) Mompeo – (1) Pescorocchiano – (3) Poggio Bustone – (1) Rivodutri – (1) Stimigliano. Totali tamponi eseguiti: 117.994. (Rieti Life)

Asl Rieti avvia somministrazione vaccino anti-Covid in terza dose. Primi vaccinati i trapiantati di organo solido

“Le persone – sottolinea la Asl – sono state contattate direttamente per la somministrazione del vaccino in terza dose presso l’hub vaccinale ‘ex Bosi’ di Rieti. Partita la somministrazione della terza dose di vaccino anticovid: la Asl di Rieti, informa una nota, ha somministrato nella giornata di ieri il siero a 40 soggetti vulnerabili. (il Fatto Nisseno)

La Asl della piccola città di provincia, diretta da Marinella d'Innocenzo, anche questa volta fa da apripista nelle iniziative sanitarie. Così come era stata la prima Asl ad organizzare gli open day per i giovanissimi nel Lazio stavolta Rieti parte prima di tutti gli altri, a livello nazionale, per la somministrazione delle terze dosi agli immunodepressi (Repubblica Roma)

Nel pomeriggio di oggi, l’Azienda Sanitaria Locale di Rieti ha proceduto alla somministrazione del vaccino Pfizer, in terza dose, ai residenti nel territorio della provincia di Rieti, che hanno subito un trapianto di organo solido e che hanno completato il primo ciclo vaccinale nei mesi scorsi. (Rietinvetrina)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr