Morto a 26 anni Filippo Mondelli, campione del mondo di canottaggio

Morto a 26 anni Filippo Mondelli, campione del mondo di canottaggio
Oggi Treviso SPORT

Mondelli era stato eletto lo scorso 13 aprile nel Consiglio Nazionale del Coni, come primo e più votato (54 preferenze) rappresentante degli atleti.

Ci lascia un atleta fortissimo e un ragazzo stupendo con grandi valori" dice il presidente della Federazione italiana canottaggio, Giuseppe Abbagnale.

Mondelli, che faceva parte in quota atleti del Consiglio nazionale del Coni, aveva un osteosarcoma alla gamba sinistra. (Oggi Treviso)

La notizia riportata su altri media

Il mondo del canottaggio è in lutto per la morte di Filippo Mondelli, atleta comasco campione del mondo di canottaggio nel 2018 nel quattro di coppia. Silenzio e rispetto per il dispiacere e l’amarezza di tutte le persone che lo hanno conosciuto. (varesenews.it)

Ha iniziato la sua carriera remando sul Lago di Como grazie alla Canottieri Lario a 13 anni e cinque anni più tardi garaggiava già negli eventi internazionali con la nazionale italiana. Filippo Mondelli era più che una promessa del canottaggio, era un campione, giovane e tenace. (QuiComo)

Morto Filippo Mondelli, campione del mondo di canottaggio. Aveva 26 anni

Filippo Mondelli è stato campione del mondo di canottaggio con l'Italia nel 2018, con lui anche Panizza, Rambaldi e Gentili. Filippo Mondelli è morto, sport italiano in lutto. (AreaNapoli.it)

L'atleta, che avrebbe compiuto 27 anni il prossimo 17 giugno, faceva parte in quota atleti del consiglio nazionale del Coni. Sono vicina alla famiglia, alle Fiamme Gialle ed al mondo del canottaggio italiano" (IL GIORNO)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr