Eurolega: il Bayern piega Milano 85-82 in gara 4, si va alla bella

Eurolega: il Bayern piega Milano 85-82 in gara 4, si va alla bella
TIMgate SPORT

Shields attacca a testa bassa e dalla lunetta chiude il 7-0 bavarese, la tensione sale ma Lucic non si ripete dalla lunga con Milano sul +4 a 5’ dal termine (73-77).

Milano: Punter 10, LeDay 10, Micov, Roll, Delaney 28, Tarczewski, Rodriguez 3, Shields 17, Brooks, Evans 2, Hines 4, Datome 8

Bayern Monaco-Olimpia Milano 85-82: la partita. Milano apre il match con una tripla di Delaney, Reynolds dalla lunetta firma i primi due per i padroni di casa ma il play statunitense in collaborazione con Punter regala il +4 all’Olimpia (6-2). (TIMgate)

Su altre fonti

Il Bayern va sotto fino a -13 nel terzo quarto, Trinchieri chiama il timeout e i suoi si risvegliano riducendo il gap a fino a -5. Secondo match-ball fallito per l’Olimpia Milano: si va alla bella. (Virgilio Sport)

Dopo aver consultato per qualche minuto il replay, il terzetto ha cambiato idea, decretando il fallo in attacco per l’esterno dell’Olimpia Milano. Nel finale di gara 4 tra Bayern Monaco e Olimpia Milano gli arbitri hanno fischiato un fallo a favore di Shavon Shields per un contatto con James Gist. (Sportando)

Win or Go Home Martedì, dove al Forum si gioca un’intera stagione di EuroLega e non solo per l’Olimpia Milano Si spegnono i sogni di chiudere a gara 4 i Quarti di Finale di EuroLega per l’Olimpia Milano. (Basketinside)

Olimpia Milano, Ettore Messina ha un déjà vu

Basket, Playoff Eurolega 2020/2021: Bayern Monaco indomabile in volata, Olimpia Milano sconfitta in gara-4. by Lorenzo Ercoli. Kaleb Tarczewski, Olimpia Milano 2018-2019 - Foto BC Khimki Moscow official FB profile. (Sportface.it)

Ma c’era un fallo di Sisko su Shields prima? Il giocatore dell’Armani fa sfondamento su James Gist che mette il piede fuori dal semicerchio difensivo. (Sportando)

"Loro hanno continuato a crederci ed a giocare duro, ci sono stati due fattori negativi per noi: abbiamo perso troppi palloni, con cui gli abbiamo dato anche il contropiede, e abbiamo fatto fallo sul tiratore troppo spesso, concedendogli troppi tiri liberi. (Sportal)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr