Alfa Romeo dal 2027 produrrà solo veicoli elettrici | Allaguida

Alla Guida ECONOMIA

Questo è un periodo chiave di transizione per Alfa Romeo, che ora è proiettata verso il futuro dopo anni di immobilismo e incertezza, il che fa pensare con maggiore ottimismo al destino del marchio.

Un cambio di rotta importante per lo storico marchio italiano, che ha sempre fatto della sportività il suo punto di forza.

Resta da capire se verrà rivoluzionata completamente o se effettivamente verrà mantenuto il suo spirito: su questo Stellantis è stata chiara a parole, ma bisognerà vedere la strategia futura per capire quale sarà il reale approccio

I primi modelli Alfa Romeo che vedranno l’applicazione dell’elettrico saranno Tonale, hybrid pug-in che verrà lanciato nel 2022, e l’attesissimo SUV Brennero, il quale invece sarà lanciato nel 2023 e sarà full-electric. (Alla Guida)

Su altre fonti

Il riferimento è alla mix energetica dei Paesi dell’Unione, la stessa che di fatto non consente di rendere le vetture elettriche realmente a emissioni zero Maggiori informazioni a riguardo saranno divulgate col nuovo piano industriale, atteso per fine anno o inizio 2022. (Il Fatto Quotidiano)

A due anni dalle presentazioni e dopo gli ultimi ritardi, l’Alfa Romeo Tonale restava un’incognita della produzione del biscione fino a poche ore fa. Il debutto sul mercato dovrebbe avvenire all’inizio del prossimo anno, con aspetto e specifiche quasi invariate rispetto alle presentazioni del 2019. (Tom's Hardware Italia)

Sia in Italia che nei principali mercati europei, infatti, Alfa Romeo deve accontentarsi di vendite contenute, con volumi complessivi ben al di sotto dei risultati raggiunti fino a qualche anno fa. Nel corso del mese di luglio, infatti, Alfa Romeo ha registrato un totale di 938 unità vendute in Italia con un calo del -45% rispetto al luglio dello scorso anno (-56% rispetto a luglio 2019). (ClubAlfa.it)

Il mese di luglio si chiude con un calo generalizzato per le vendite di Alfa Romeo in Europa. Germania: leggero calo a luglio per Alfa. Alfa Romeo registra un mese di luglio leggermente negativo sul mercato tedesco. (AlfaVirtualClub)

Nell’attesa del primo piano industriale di Alfa Romeo dell’era Stellantis, l’Alfa Romeo Tonale rappresenterà il primo modello avviato dalla precedente gestione FCA ma affinato dalle nuove desinenze societarie nate dalla fusione tra FCA e PSA (ClubAlfa.it)

Nuove foto spia permettono finalmente di vedere su strada la futura Tonale. Le linee, infatti, ricordano molto quelle della concept car mostrata al Salone di Ginevra del 2019. (HDmotori)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr