Maradona, ci sono due nuovi indagati nell'inchiesta sulla sua morte. Tutte le ultime

Maradona, ci sono due nuovi indagati nell'inchiesta sulla sua morte. Tutte le ultime
TUTTO mercato WEB SPORT

Tutte le ultime. foto ANSA. foto di ANSA. vedi letture. Oggi alle 17:01 Altre Notizie di fonte ANSA di. Sono dirigente assicurativo e chi gestiva personale casa Diego

Maradona, ci sono due nuovi indagati nell'inchiesta sulla sua morte.

(TUTTO mercato WEB)

Ne parlano anche altri media

- BUENOS AIRES, 23 FEB - Ci sono due nuovi indagati nell'inchiesta sulla morte di Diego Armando Maradona. In un secondo momento la Madrid confessò invece di non essere stata presente il 25 novembre, quando avvenne il decesso dell'ex capitano del Napoli (Tutto Napoli)

Dopo praticamente due mesi di lotta al covid, Fausto Gresini ci lascia con 60 anni appena compiuti" È morto Fausto Gresini. (Corriere dello Sport.it)

Inoltre, ha difeso la famiglia di Diego: "Dalma non era autorizzata ad entrare in quella casa. I medici hanno cospirato per non dire la verità alla famiglia, in modo che nessuno potesse vederlo in quei giorni. (CalcioNapoli24)

Sestriere: inchiesta per omicidio colposo per il ragazzo precipitato da una staccionata

Nuovi indagati — Entrambi, secondo quanto appurato dagli inquirenti, avevano la responsabilità di coordinare il personale medico e sanitario presente nella casa di Tigre in cui Maradona avrebbe dovuto essere sottoposto a ricovero domiciliare. (La Gazzetta dello Sport)

Argentina Maradona, altri due indagati nell'inchiesta sulla morte del 'Pibe de oro' Sono il dirigente assicurativo e chi gestiva il personale della casa del grande campione. Condividi. Ci sono due nuovi indagati nell'inchiesta sulla morte di Diego Armando Maradona. (Rai News)

Ma saranno sentiti anche gli amici, per chiarire dove si trovavano nel momento in cui l'amico è caduto nel vuoto. Il ragazzo, studente di filosofia, dalla prima ricostruzione si era appoggiato a una staccionata quando improvvisamente la struttura ha ceduto e lui, senza trovare degli appigli a cui aggrapparsi, è precipitato per 150 metri in un burrone. (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr