Green pass. Il Governo pone la questione di fiducia sul decreto al Senato

Green pass. Il Governo pone la questione di fiducia sul decreto al Senato
Quotidiano Sanità INTERNO

IL TESTO. 15 SET - Via libera definitivo dall'Aula del Senato al Decreto Green pass che estende l'uso del certificato verde e proroga lo stato di emergenza nazionale fino al 31 dicembre 2021.

Discuta sull'obbligo vaccinale e sul green pass, ma non può discutere su una cosa che è scienza pura: il vaccino salva la vita

Da segnalare l'intervento in mattinata del sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri che ha difeso sia l'utilità del green pass che, soprattutto, l'efficacia dei vaccini contro il Covid. (Quotidiano Sanità)

Su altri media

Sul Dl il governo aveva posto la fiducia: 189 voti favorevoli, 32 contrari e 2 astenuti. Sull'estensione del certificato ai lavoratori la Cgil: "Non paghino per i tamponi". (LaPresse)

Lega: “Voteremo sì”. Dal canto suo, la Lega chiarisce che voterà sì alla fiducia al decreto green pass. Roma, 15 set – Il governo mette la fiducia sul decreto Green pass al Senato e la Lega rassicura la maggioranza: “Voteremo sì“. (Il Primato Nazionale)

Il governo, aggiunge, "è pronto ad accelerare sul green pass, abbiamo intrapreso una strada chiara, il Consiglio dei ministri di domani sarà sicuramente un momento importante". Carfagna ha quindi sottolineato che "per adesso facciamo leva sul senso di responsabilità degli italiani incentivandoli e spingendoli alla vaccinazione con l'utilizzo del green pass (Tiscali.it)

Green pass, ok del Senato alla fiducia sul decreto: è legge - ItaliaOggi.it

Il Green Pass non toglie la libertà: il Green Pass ci restituisce la libertá che il virus ci ha tolto", ha sottolineato Renzi. Intanto, già domani, è quasi certo che il governo decida per l'estensione del green pass a tutti i lavoratori. (Italia Oggi)

Questo significa che si dovranno aspettare circa 36 ore per ottenere il risultato di un tampone salivare che sarà valido solo per 48 ore dall'effettuazione del test. Chi ha votato contro l'obbligo del green pass, che verosimilmente nel prossimo decreto bis sarà esteso a tutti i lavoratori pubblici e privati? (L'AntiDiplomatico)

Ad aprire le danze ci ha pensato ieri pomeriggio il segretario della Uil, Pierpaolo Bombardieri. (ilmattino.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr