Dzeko può restare. Florenzi verso l’addio

ForzaRoma.info SPORT

In questo senso andrà il meeting che ci sarà con Lucci, agente di Florenzi e Dzeko.

Dopo 21 anni, in città, c’è lo stesso entusiasmo per lo sbarco di Mourinho che i tifosi aspettano come una specie di salvatore della patria.

Questa settimana ci sarà l’incontro con una serie di procuratori per definire i rinnovi e capire se ci siano i presupposti per proseguire insieme.

Ora è in vacanza in Turchia, ma l’arrivo di Mourinho ha ridato entusiasmo

L’argentino contribuì in modo determinante alla conquista dello Scudetto, con i suoi 20 gol in 28 partite di campionato. (ForzaRoma.info)

Su altre fonti

La partenza del bosniaco prende quota anche perché a Trigoria hanno deciso di rinnovare il prestito di Mayoral per riscattarlo, eventualmente, l’anno prossimo Edin fa finta di nulla e manda messaggi a Mourinho, elogia il rinnovo di Mkhitaryan e intanto si rilassa in vacanza. (ForzaRoma.info)

Oggi, forse, la questione è cambiata.Nonostante l’età e gli ormai famosi tira e molla di Dzeko c’è ancora chi lo vorrebbe in squadra. Anche non da titolare fisso visto il probabile arrivo di un attaccante comeOra c’è la grana economica però. (Calciomercato.com)

94 anni fa, il 7 giugno 1927, Italo Foschi disse no. La società giallorossa ricorda il giorno della sua fondazione, il 7 giugno 1927. La Roma, attraverso il suo profilo Twitter ha voluto ricordare il giorno della fondazione della società: “Volevano darle un altro nome, un altro simbolo e altri colori. (ForzaRoma.info)

Roma, Donnarumma dice no a Mourinho

Leggi anche:. Roma, Pinto pesca in Premier: Lloris, Xhaka e Moura per far felice lo Special. Roma, spunta Weverton per la porta. Tra i nomi sondati per il prossimo anno, come riporta La Gazzetta dello Sport, c’è infatti anche quello di Weverton del Palmeiras. (RomaNews)

Il bosniaco, infatti, è sempre più vicino alla permanenza in giallorosso, non essendo lui stesso un problema per Pinto e per Mourinho. Presto un incontro con l’agente del bosniaco che, in caso di permanenza, resterà un valore aggiunto. (Siamo la Roma)

Leggi anche:. Roma, spunta Weverton tra i candidati per la porta Gianluigi Donnarumma ha salutato il Milan ed è alla ricerca di una nuova avventura, che potrebbe vivere in Serie A o all’estero. (RomaNews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr