Concluso a Bologna il Primo Maggio dell'estrema destra. Contestazioni, ma nessuno scontro

Concluso a Bologna il Primo Maggio dell'estrema destra. Contestazioni, ma nessuno scontro
La Repubblica INTERNO

La “calata” su Bologna del movimento dei “Patrioti”, che tra le polemiche hanno ottenuto il permesso di tenere la loro manifestazione per il Primo Maggio vicino allo stadio Dall’Ara, in piazza della Pace, non ha lasciato segni visibili.

ensione, ma nessun incidente.

La loro iniziativa, a cui hanno partecipato circa 200 militanti di varie sigle dell’estrema destra arrivati da tutta Italia, si è conclusa poco dopo le 17

(La Repubblica)

Su altre fonti

Il fotografo deve rispondere di detenzione a fini di spaccio e importazione illegale di farmaci L'uomo è stato accompagnamento in carcere, indagini in corso per capire se la droga sia stata utilizzata o detenuta a fini di spaccio. (il Resto del Carlino)

La manifestazione si è sciolta alle 23.30. La polizia di Bologna ha identificato e multato i partecipanti a una manifestazione "No Mask" che si è svolta sabato sera dopo le 22 in centro. (La Repubblica)

In una fase in cui l'unità non è certo la caratteristica principale del mondo del lavoro, ognuno ha deciso di celebrare il Primo Maggio per conto suo. Quelle che seguono, comunque, sono le immagini più significative di questa Festa dei lavoratori 2021, a Bologna (La Repubblica)

Primo maggio, più manifestazioni e nessun corteo: centinaia di persone nelle piazze triestine

Bologna, 2 maggio 2021 - Assembramenti, manifestazioni abusive, feste di piazza fino a notte inoltrata. Tutti sono stati identificati dalla polizia e riceveranno a casa sanzioni che vanno da un minimo di 400 euro ad un massimo di mille. (Il Resto del Carlino)

/ Facebook Usb Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it "Lottiamo per i diritti dei lavoratori, affinchè non ci siano lavoratori di serie a e fdi serie b", dicono gli organizzatori al megafono. (Il Messaggero)

Il tutto è iniziato alle 10:30, mentre alle 10 ha avuto luogo un flashmob organizzato sempre in piazza da Germinal, Cobas e Usi – Cit. Un Primo Maggio senza corteo, con una manifestazione statica che ha radunato cira trecento persone in piazza Unità (secondo stime della Questura), organizzata da Cgil Cisl e Uil. (TriestePrima)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr