I media USA insistono: in caso di cessione, Kyrie Irving si ritirerà

I media USA insistono: in caso di cessione, Kyrie Irving si ritirerà
Sportando SPORT

I Nets per ora non sembrano avere intenzione di cederlo ma i rumors insistono nel dire che la point guard si ritirerà nel caso in cui Brooklyn optasse per una trade

Kyrie Irving è il giocatore che più fa parlare di sé, assieme a Ben Simmons, in questa parte di preseasons.

Irving non vuole vaccinarsi e per ora può solo allenarsi con i Brooklyn Nets ma non può giocare le gare interne.

(Sportando)

Se ne è parlato anche su altri media

A New York necessaria almeno una dose per accedere a palestre e arene. La stella Nba Kyrie Irving, che ha deciso di non vaccinarsi contro il Covid, salterà le partite casalinghe dei Brooklyn Nets. L'annuncio del coach Steve Nash. (LaPresse)

«Partiamo dal fatto che non giocherà le gare casalinghe. Nets coach Steve Nash says, as of now, team is operating under assumption that Kyrie Irving won’t be available for home games due to local vaccination ordinance. (Sportando)

Prossimo step: la sfida contro i Sixers il prossimo 10 ottobre in Pennsylvania. Un’arena nella quale è concesso l’ingresso anche ai non vaccinati: Irving ci sarà? (Sky Sport)

Kevin Durant parla della situazione di Kyrie Irving: Speriamo si risolva al più presto

“Se escludiamo Kevin e Kyrie, che sanno già cosa significa vincere l’anello di campioni NBA, noi altri siamo sulla stessa barca…la maggior parte di noi ha avuto qualche successo individuale ma senza vincere un titolo. (Sportando)

Irving, che come noto è tra i giocatori NBA che hanno deciso di non vaccinarsi, nella scorsa stagione ha prodotto oltre 26 punti e 6 assist a partita, entrando nel club dei ’50-40-90′ grazie alle sue percentuali al tiro: 50% dal campo, 40% da tre e 92% dalla lunetta Lo vogliamo qui per le partite, le partite in casa, gli allenamenti, le partite in trasferta, gli shootarounds, insomma per tutto. (Sportando)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr