Inter, Perisic: "L'importante è la vittoria, giocando così possiamo fare grandi cose"

Inter, Perisic: L'importante è la vittoria, giocando così possiamo fare grandi cose
TUTTO mercato WEB SPORT

Ho già giocato buone stagioni, ma come ho detto dobbiamo continuare così, siamo sulla strada giusta.

Inter, Perisic: "L'importante è la vittoria, giocando così possiamo fare grandi cose". vedi letture. L'esterno dell'Inter Ivan Perisic è intervenuto ai microfoni di Inter TV al termine del match contro lo Shakhtar: "L'importante è la vittoria, dobbiamo continuare così.

Quando giochiamo così possiamo fare grandi cose"

(TUTTO mercato WEB)

Su altre testate

Il commento dell'esterno croato, protagonista di giornata anche questa sera. Egle Patané. Spazio anche a Ivan Perisic nel salotto di Inter Tv, dove in collegamento da San Siro arriva anche il commento del croato, protagonista dell'assist per il secondo gol di Dzeko. (Fcinternews.it)

LEGGI ANCHE > > > L’Inter e il rinnovo di Brozovic: nuovo annuncio di Marotta. De Zerbi 5,5. Arbitro: Hategan 6. TABELLINO. INTER-SHAKHTAR 0-0. Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, Ranocchia, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Lautaro Martinez, Dzeko (CalcioMercato.it)

L’Inter mi ha preso per questi gol, possono essere decisivi speriamo di raggiungere uno degli obiettivi già stasera Il mister ci ha detto di non giocare sui centrocampisti, loro vogliono giocare sempre dentro. (SOS Fanta)

Perisic uomo in più di Inzaghi, ora Ivan è davvero ‘Terribile’: l’Inter rischia di perderlo a zero

- Primo assist di Ivan Perisic in Champions League con la maglia dell'Inter (17 presenze): il suo ultimo nella competizione risaliva a novembre 2019 (Stella Rossa-Bayern Monaco). (Sport Mediaset)

Simone Inzaghi, tecnico dell’Inter, ha parlato ai microfoni di Sky al termine del match contro lo Shakhtar Donetsk: le sue dichiarazioni. Simone Inzaghi, tecnico dell’Inter, ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine del match contro lo Shakhtar Donetsk. (Calcio News 24)

A cura di Vito Lamorte. San Siro ai piedi di Ivan Perisic. L'Inter ha battuto per 2-0 lo Shakhtar Donestk ed è ad un passo dal ritorno tra le migliori 16 squadre d'Europa dopo dieci anni. (Fanpage)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr