Saldi estivi 2022 in Lombardia: al via sabato 2 luglio

IL GIORNO ECONOMIA

Infatti, non a caso, secondo gli ultimi sondaggi Milano risulta essere la sesta città al mondo più cercata sul motore di ricerca Google”

Milano, 1 luglio 2022 - Pronti, partenza e via: domani, sabato 2 luglio, iniziano i saldi estivi in Lombardia e dureranno per sessanta giorni, ovvero fino al 30 agosto.

I prodotti in saldo devono essere separati da quelli eventualmente posti in vendita a prezzo normale (se ciò non è possibile, cartelli o altri mezzi devono fornire al consumatore informazioni inequivocabili e non ingannevoli). (IL GIORNO)

Su altri giornali

La corsa delle bollette ha inciso molto o abbastanza per l’82% degli italiani, ma nonostante questo il budget per i saldi rimane rilevante. Domani sabato 2 luglio prenderanno il via i saldi estivi 2022, i primi senza restrizioni da due anni a questa parte. (SoldiOnline.it)

Diversi commercianti riassumono il loro sentire con la stessa formula: «Troppo presto». (La Gazzetta di Mantova)

Per quanto per i commercianti possa essere un’opportunità per rifarsi, c’è anche consapevolezza di un altro lato della medaglia. Le vendite dei prodotti della collezione primavera/estate continuano, inoltre, a registrare un calo progressivo rispetto al periodo pre-pandemia che in certi casi arriva a superare il 30% su base annua. (CorriereRomagna)

I saldi estivi del 2022, tuttavia – avverte il presidente di Confesercenti Campania- proporranno inizialmente – in media – il 20-30% di sconto, per poi gradualmente crescere nelle promozioni sino al 50-60%. (Caserta Web)

Shopping. Corsa agli acquisti ma con oculatezza e guardando soprattutto all'essenziale: si metterà mano al portafoglio soprattutto per abbigliamento e calzature. Meno di 100 euro a testa: è questa la somma che il 38,5% dei calabresi spenderà per la stagione dei saldi. (LaC news24)

Secondo le stime dell’Ufficio Studi di Confcommercio, per l’acquisto di capi scontati ogni famiglia spenderà in media 202 euro, pari a 88 euro pro capite, per un valore complessivo di 3,1 miliardi di euro a livello nazionale. (CorriereRomagna)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr