Cashback, c’è il rimedio vincente: le mosse per superare i controlli

Cashback, c’è il rimedio vincente: le mosse per superare i controlli
Inews24 ECONOMIA

Cashback, c’è il rimedio vincente per tutti i cittadini che hanno deciso di partecipare: le mosse per superare i controlli sulle spese. Una lunga volata da qui al 30 giugno per tutti quelli che stanno partecipando al Cashback di Stato e al Super cashback.

Che lo Stato vuole vederci chiaro ed essere trasparente fino in fondo e per questo alcune spese sospette sono state segnalate.

C’è solo una soluzione, assolutamente legale, per uscire dall’impasse e cercare di recuperare quello che è stato cancellato. (Inews24)

Su altre fonti

LEGGI ANCHE > > > Super Cashback, l’ultimatum: “avete 7 giorni per giustificare le transazioni”. Insomma, un periodo di grande incertezza che potrebbe favorire chi ha agito nel rispetto degli altri e declassare chi si è avvalso di tecniche non proprio corrette (seppure legali) Il Super Cashback è in dirittura d’arrivo. (ContoCorrenteOnline.it)

Attivati i controlli anti-furbetti del cashback, per evitare sotterfugi creativi destinati a scalare la classifica del superpremio semestrale da 1500 euro riservato ai primi 100 utenti che hanno effettuato maggiori transazioni elettroniche. (The Italian Times)

Il Governo ha deciso di introdurre un particolare metodo per contrastare i furbetti. (kronic)

Cashback, furbetti in picchiata: ecco cosa sta succedendo

I partecipanti al Super Cashback vedono ormai il traguardo all'orizzonte, pronti a un ultimo scatto per lasciarsi alle spalle i concorrenti. Super Cashback: quante sono le transazioni necessarie? (Punto Informatico)

LEGGI ANCHE > > > Super Cashback: avete ricevuto questo messaggio? Super Cashback: la nuova regola per ottenere il rimborso da 1500 euro. (ContoCorrenteOnline.it)

L’indicazione era arrivata da Laura Castelli lo scorso giovedì e i fatti, a pochi giorni di distanza, trovano subito conferme. Cashback, operazioni in corso per i furbetti. E ora la giustizia sta effettivamente facendo il suo corso, con migliaia di transazioni fasulle già individuate e pronte ad essere falciate nelle prossime ore. (Consumatore.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr