Bitcoin prova a superare la resistenza a 40.000$ per la seconda volta in due giorni Da CoinTelegraph

Investing.com ECONOMIA

Dopo due settimane di movimenti perlopiù ribassisti, stiamo assistendo al secondo tentativo in due giorni di superare la resistenza a 40.000$.

La community crypto ha attribuito questo rialzo al maggiore coinvolgimento di banche tradizionali e noti imprenditori come Elon Musk e Michael Saylor.

Bitcoin prova a superare la resistenza a 40.000$ per la seconda volta in due giorni. Il mercato di Bitcoin (BTC) è tornato volatile: il prezzo della principale criptovaluta è rapidamente impennato da 30.000 a oltre 40.000 dollari, per poi scivolare sotto i 37.000$ e successivamente tornare a quota 39.000$. (Investing.com)

Ne parlano anche altre testate

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Bitcoin, Elon Musk cambia idea: cosa succederà ora. Bitcoin e Amazon, matrimonio in vista? Dopo un periodo al ribasso la criptovaluta gode di buona salute e fa un grande e decisivo passo in avanti. (Vesuvius.it)

Ethereum e gli smart contract. Ethereum introdusse poi una novità: gli smart contract. Di “smart contract” in realtà se ne parlava già da molto tempo prima, tuttavia è solo nel whitepaper di Ethereum del 2013 che la loro versione crypto viene formalizzata. (Cryptonomist)

Giorni dopo, un insider anonimo di Amazon ha dichiarato che il gigante accetterà pagamenti in Bitcoin entro la fine dell’anno. Tutto dopo le voci secondo cui Amazon accetterà i pagamenti con la criptovaluta. (Data Manager Online)

Il possesso di criptovalute va denunciato sul modello 730 poiché l’agenzia delle entrate afferma che il bitcoin è una tipologia di moneta “virtuale” utilizzata come “moneta” alternativa, la cui circolazione si fonda su un principio di accettazione volontaria da parte degli operatori privati (La Stampa)

Leggi il testo completo su Cointelegraph Fonte: TradingView“Può succedere di tutto” dai livelli attuali di BTC I dati di Cointelegraph Markets Pro e TradingView mostrano che BTC/USD ha toccato i 40.854$, tracciando l’ottava candela giornaliera verde consecutiva, un evento piuttosto raro nella storia dell’asset digitale. (Investing.com)

La maggior parte degli utenti che acquista con criptovalute lo fa regolarmente, il 35% ogni settimana, e un altro 40% almeno una volta al mese. È di CryptoRefills la paternità della prima ricerca a livello globale sull’adozione lato consumatore delle criptovalute per il pagamento di beni e servizi. (Adnkronos)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr