Zona arancione e rossa: la doppia svolta che le allontana (per sempre?) e le Regioni che cambiano colore oggi

Zona arancione e rossa: la doppia svolta che le allontana (per sempre?) e le Regioni che cambiano colore oggi
Today.it INTERNO

Il secondo motivo per cui la zona arancione e zona rossa si allontanano, è che il picco è più vicino del previsto.

Fonte grafico: Twitter/Nicoletta. Cosa cambia in zona arancione rispetto alla zona gialla o bianca. Ricordiamo che la differenza tra zona gialla e bianca non c'è più.

Le regioni che cambiano colore oggi. La mappa delle regioni, nell'Italia del covid, oggi tra zona gialla e zona arancione cambierà. (Today.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

La definizione di caso utilizzata nella sorveglianza epidemiologica, tuttavia, non definisce le misure di auto-sorveglianza e quarantena, precisa l’Iss. Pertanto, la definizione di caso usata in sorveglianza non riveste alcun ruolo nel definire le misure di auto-sorveglianza e quarantena (Gazzetta del Sud)

Lo ha detto il Presidente della Regione Giovanni Toti, in relazione alla possibilità che, nei prossimi giorni potesse cambiare il modo del conteggio dei positivi. “Noi andremo avanti – termina Toti - con la nostra proposta per cambiare il conteggio dei dati, che speriamo possa presto diventare realtà senza ulteriori indugi”. (SanremoNews.it)

Cts oggi su ‘nuovo’ bollettino Covid/ Ricoveri, positivi, asintomatici: come cambierà. Una modifica resasi necessaria dopo gli eventi avvenuti nell’ultima settimana: prima il report Fiaso ha evidenziato come ad oggi circa il 34% dei ricoverati Covid in Italia – studio campione su 6 grandi aziende ospedaliere di tutta Italia – sono in realtà curati per altre patologie e non per sintomi Sars-CoV-2. (Il Sussidiario.net)

Ricoveri, da oggi la regione distingue i malati covid dai positivi

"Questo - prosegue la Nota - è finalizzato a dare una rappresentazione più realistica e oggettiva della pressione sugli ospedali causata dal Covid. Per ora, non avendo ancora ricevuto nuove indicazioni in tal senso dal Ministero come da nostra richiesta, il flusso trasferito sarà ancora 'unico', privo quindi della distinzione sopra specificata" (LeccoToday)

Nelle prossime settimane per le Regioni sarà più difficile andare in zona arancione o rossa. Già oggi infatti le Regioni erano solite, quando in difficoltà, aggiungere posti letti di area medica o terapia intensiva per evitare il passaggio in diverse zone di rischio. (L'HuffPost)

C'è anche da dire che in questi giorni la Lombardia ha quasi raggiunto i dati da zona arancione. La proposta della Lombardia per distinguere i casi di covid negli ospedali, comunque, verrà valutata nella giornata odierna (MilanoToday.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr