Il Napoli non punge contro l'Espanyol: finisce 0-0

Il Napoli non punge contro l'Espanyol: finisce 0-0
La Repubblica SPORT

Il messicano ha le occasioni migliori, ma il risultato resta inchiodato sul pareggio.

Una prova generale che non convince pienamente.

Osimhen, Lozano e Kvaratskhelia non pungono.

Il Napoli pareggia 0-0 con l'Espanyol nell'ultima amichevole a Castel di Sangro e conferma i limiti nella costruzione della fase offensiva.

Funziona, invece, l'applicazione in fase difensiva: gli azzurri mostrano attenzione e determinazione

(La Repubblica)

Su altri giornali

Napoli: sconto di 0.70 euro per vedere in tv il test con l'Espanyol e si scatena l'ironia del tifo: “Usate i centesimi per acquistare i calciatori, non fa niente." di Pasquale Tina. Quelle con Adana, Maiorca e Girona sono costate 9,99, per questa, invece, ci vorranno 2,29 euro (La Repubblica)

Per la prima volta quest'estate il presidente ha seguito la partita allo stadio, addirittura in panchina al fianco di Spalletti e Giuntoli Il Napoli non va oltre il pareggio, tanto nervosismo in panchina | [email protected] (Corriere)

De Laurentis per la prima volta ha fatto capolino al Patini, non si è accomodato in tribuna vicino al presidente federale Gravina. Bensì ha preferito sedersi in panchina ed osservare da lì la squadra di Luciano Spalletti. (CalcioNapoli1926.it)

Mundo Deportivo: 'Osimhen è stato un incubo per la difesa dell'Espanyol'

Passano 5 minuti e arriva il raddoppio del Betis: Moreno evita Nico Gonzalez e crossa per Iglesias che va a segno anticipando Biraghi Vantaggio degli spagnoli al 27’: calcio d’angolo da sinistra con Juanmi che vola su Maleh e va a segno di testa. (Sport Mediaset)

Napoli, Il Roma in taglio alto: "Solo un pari con l'Espanyol". vedi letture. In una partita a dir poco spezzettata, che di amichevole pareva avere ben poco, il Napoli non va oltre lo 0-0 contro l'Espanyol in quel di Castel di Sangro, nel test che chiude ritiro e pre-campionato. (TUTTO mercato WEB)

È stato subito chiaro che l’ariete Osimhen sarebbe stato un incubo per la difesa catalana. Ma in Catalogna, evidentemente, la vedono diversamente. (AreaNapoli.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr