Cei, Mattarella: Zuppi prezioso punto riferimento società italiana

Tiscali Notizie INTERNO

(askanews) - Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella ha inviato un messaggio al Presidente della Conferenza Episcopale Italiana, Cardinale Matteo Zuppi: "Sono lieto di porgerLe le più vive felicitazioni per la Sua nomina a presiedere la Conferenza Episcopale Italiana, affidata alle Sue cure dal Santo Padre e dai Suoi confratelli nell'episcopato.

L'occasione mi è gradita per rinnovarLe, con sentimenti di profonda considerazione, il mio più cordiale saluto"

La già rilevante e riconosciuta azione pastorale svolta come Arcivescovo di Bologna saprà ispirare il Suo operato alla guida e al servizio della Chiesa nel nostro Paese, confermandola quale prezioso punto di riferimento per la società italiana. (Tiscali Notizie)

Su altri media

Corazza, Zuppi è anche venuto insieme ad altri vescovi dell’Emilia-Romagna per una visita al San Domenico alla mostra ‘Maddalena Il giornalista forlivese Alessandro Rondoni (insieme nella foto), per oltre vent’anni direttore del ‘Momento’, è stretto collaboratore di Zuppi come direttore dell’ufficio comunicazioni sociali della Ceer e dell’Arcidiocesi di Bologna (il Resto del Carlino)

E' Membro del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale e dell’Ufficio dell'Amministrazione del Patrimonio della Sede Apostolica Succede al cardinale Gualtiero Bassetti, 80 anni, che lascia anche l’arcidiocesi di Perugia e va in pensione. (Adnkronos)

Lo afferma all’AdnKronos Emiliano Abramo, Presidente della Comunità Sant’Egidio siciliana, in merito alla nomina del Cardinale Matteo Zuppi a capo della Cei. (Adnkronos)

Una scelta che ha sorpreso per la rapidità, ma non per il nome su cui è ricaduta: Zuppi è, infatti, considerato tra i più vicini alla sensibilità di Papa Francesco, che il nuovo presidente dei vescovi ha ringraziato per la fiducia riposta. (LAPRESSE)

Giunga a Lei, eminenza reverendissima, anche l'espressione della mia gratitudine per aver esercitato il Suo alto incarico alla guida della Chiesa italiana con autorevole saggezza, nel corso di un quinquennio segnato anche dalle difficilissime condizioni determinate dall'irrompere della pandemia. (Liberoquotidiano.it)

(askanews) – Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella ha inviato un messaggio al Presidente della Conferenza Episcopale Italiana, Cardinale Matteo Zuppi: “Sono lieto di porgerLe le più vive felicitazioni per la Sua nomina a presiedere la Conferenza Episcopale Italiana, affidata alle Sue cure dal Santo Padre e dai Suoi confratelli nell’episcopato. (Agenzia askanews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr