Cessione del credito e sconto in fattura: nuove FAQ Agenzia delle Entrate

Cessione del credito e sconto in fattura: nuove FAQ Agenzia delle Entrate
Fiscomania ECONOMIA

Molti bonus edilizi vengono ancora richiesti dai cittadini italiani, come ad esempio il Superbonus 110% oppure il Bonus Facciate.

L’Agenzia delle Entrate propone ai cittadini maggiori chiarimenti attraverso il portale ufficiale, in particolare sulle nuove disposizioni.

In tutti gli altri casi è necessario il visto di conformità insieme ai documenti che attestano le spese per accedere alla detrazione

Per poter ottenere le agevolazioni è possibile usufruire dello sconto in fattura e della cessione del credito, e queste possibilità verranno estese per tutto il 2022, su tutti i bonus per l’edilizia che torneranno. (Fiscomania)

La notizia riportata su altri media

articolo 1, comma 574, della legge n. 147 del 2013, secondo cui i contribuenti che, ai sensi dell’articolo 17 del d. Tale possibilità - già consentita ai fini del cd ecobonus nonché del cd sismabonus disciplinati dagli articoli 14 e 16 del decreto legge n. (Gazzetta del Sud)

decreto Antifrode, il Governo ha messo nero su bianco un insieme di misure volte a contrastare il fenomeno delle frodi nel campo delle detrazioni fiscali e delle altre agevolazioni economiche. Bonus Edilizi e decreto antifrode: visto di conformità e asseverazione per tutti i bonus. (Lavoro e Diritti)

Bonus edilizi, dubbi su cessione credito e sconto in fattura: la risposta dell'Agenzia delle Entrate

Sono online le risposte dell’Agenzia ai primi quesiti sull'obbligo del visto di conformità e dell’asseverazione per esercitare l’opzione per lo sconto in fattura o la cessione del credito, come previsto dal Dl n. (La Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr