Btp, come guadagnare se lo spread scende (dopo i soldi del Recovery)

Corriere della Sera ECONOMIA

Che effetti avrà sullo spread da qui al prossimo futuro l’arrivo di questi soldi e quindi su prezzi e rendimenti?

L’acconto da 25 miliardi del Next Generation Eu. Ci sono buone possibilità che, tra qualche settimana, all’Italia venga accreditata una bella somma, i primi 25 miliardi (di cui 10 a fondo perduto) del Recovery fund.

Il restringimento della distanza tra il nostro rendimento e quello della Germania dipende da molti fattori politici ed economici. (Corriere della Sera)

La notizia riportata su altre testate

Nella giornata in cui l'Unione Europea dà fiducia all'Italia per quanto riguarda il Recovery Fund, lo Spread Btp/Bund sale ancora e si fissa ora su quota 110 punti. In ribasso anche il titolo Juventus, seppur in maniera quasi impercettibile: chiusura in -0,07%. (ilBianconero)

I BTp Italia garantiscono l’obbligazionista contro la perdita del potere di acquisto. In conclusione, il BTp Italia 2026 presenterebbe qualche ulteriore margine di crescita (InvestireOggi.it)

Poco mossa la situazione nel valutario con il cambio euro/dollaro che guadagna lo 0,06% a 1,194 "Il mercato si sta ancora adattando" alla posizione più falco del previsto della Fed della scorsa settimana, secondo Sophie Griffiths, market analyst di Oanda. (Milano Finanza)

Considerando che lo spread a inizio anno fosse proprio a questi livelli, si direbbe che l’effetto Draghi sui mercati non si sia visto, se non per un breve tratto. Effetto Draghi in penombra. Tuttavia, la nascita del governo Draghi ha coinciso con il miglioramento delle prospettive macro per l’Eurozona. (InvestireOggi.it)

"Il mercato si sta ancora adattando alla posizione più falco del previsto della Fed della scorsa settimana", spiega Sophie Griffiths, market analyst di Oanda. Sul fronte dei dati macro, l'indice Markit pmi manifatturiero di giugno ha mostrato una lettura a 62,6 punti, in aumento dal precedente 62,1. (Milano Finanza)

BTp€i 30 anni, lo scenario migliore. Nel primo caso, nessun problema. Per il BTp€i a 30 anni, scadenza 15 maggio 2051 e cedola reale garantita dello 0,15% (ISIN: IT0005436701), si tratterà della quarta tranche. (Investire Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr