Marcell Jacobs si allena allo Stadio dei Marmi. Sabato sarà in gara sui 100 metri | Corriere TV

Articolo Precedente

next
Articolo Successivo

next
Corriere TV SPORT

Marcell Jacobs si è allenato sulla pista dello Stadio dei Marmi, a Roma, dove sabato gareggerà nei 100 metri dello SprintFestival, meeting dedicato alle gare di velocità. L'azzurro campione olimpico è arrivato dagli Stati Uniti in Italia, dove resterà fino a settembre con base a Rieti per preparare i due appuntamenti clou della stagione, i campionati europei di Roma (i cui organizzatori hanno diffuso il video che pubblichiamo) e le Olimpiadi di Parigi, oltre ai meeting estivi. (Corriere TV)

Su altri media

L'oro olimpico di Tokyo ha parlato dei prossimi Giochi: "È tanta la responsabilità di essere il campione in carica. Solo due atleti hanno vinto due ori consecutivi nei 100 metri e io lavoro per quello. (Sky Sport)

"Devo dire che è tanta la responsabilità di arrivare da campione in carica a Parigi, darò il massimo di me stesso. (Eurosport IT)

"Devo dire che è tanta la responsabilità di arrivare da campione in carica a Parigi, darò il massimo di me stesso. Lo ha detto Marcell Jacobs, oro olimpico a Tokyo, dopo i test con l'Istituto di Medicina e Scienza dello Sport del CONI allo Stadio dei Marmi. (Tiscali)

Lo ha detto Marcell Jacobs, oro olimpico a Tokyo, dopo i test con l'Istituto di Medicina e Scienza dello Sport del CONI allo Stadio dei Marmi. "Quando vinci un'Olimpiade hai tante aspettative, dopo l'oro avrei dovuto lavorare di più a livello mentale di quanto non facessi già prima. (Quotidiano Sportivo)

Il Campione Olimpico dei 100 metri sarà alla sua quarta gara stagionale sulle distanza, dopo l’esordio di Jacksonville (10.11 un paio di settimane fa), l’appuntamento del 18 maggio a Roma e l’uscita del 28 maggio a Ostrava (Repubblica Ceca). (OA Sport)

Da dove è pronto a lanciare una stagione più che prestigiosa, con nel mirino gli Europei di Roma (7-12 giugno), l’Olimpiade di Parigi (1-11 agosto) e la relativa difesa dei titoli sui 100 e della 4x100 a cinque cerchi. (La Gazzetta dello Sport)