Vince oltre due milioni in 20 giorni: "Nessuna truffa. La mia è solo fortuna"

Vince oltre due milioni in 20 giorni: Nessuna truffa. La mia è solo fortuna
L'HuffPost INTERNO

Lo scorso 4 febbraio aveva vinto un milione di euro con un biglietto preso in una tabaccheria nel modenese, poi il 24 dello stesso mese altri due milioni con un biglietto acquistato a Garda (Verona) assieme ad un amico, un veronese di 47 anni.

Torneranno al legittimo vincitore i 2,4 milioni di euro vinti per due volte in 20 giorni al “Gratta e Vinci”, sequestrati per accertamenti dalla magistratura veronese. (L'HuffPost)

Ne parlano anche altri giornali

Quello dei due milioni? Il «Ghizo», che pare se ne comprasse a pacchi di biglietti, ha staccato il suo secondo il 24 febbraio, 20 giorni dopo il primo, e con questo ha vinto altri due milioni. (Corriere della Sera)

Il 24 febbraio, la seconda vincita da due milioni di euro, con un biglietto acquistato a Garda, nel Veronese, insieme ad un 47enne che era stato a sua volta indagato. La prima delle due vincite risale al 4 febbraio scorso, con un Gratta e Vinci da un milione di euro acquistato in una tabaccheria in provincia di Modena. (TrentoToday)

Lo ha annunciato il sostituto procuratore della repubblica Alberto Sergi, che al 'Corriere del Veneto ha riferito di aver archiviato il fascicolo di inchiesta. (Gazzetta di Parma)

Vince 2,4 milioni di euro con due Gratta e Vinci in 20 giorni: “Solo fortuna”, e i soldi tornano al proprietario

Solo questione di fortuna. L’uomo, da 3 anni in Italia, lavora come piastrellista. (Il Fatto Quotidiano)

La prima delle due vincite risale al 4 febbraio scorso, con un Gratta e Vinci da un milione di euro acquistato in una tabaccheria in provincia di Modena. La vicenda aveva destato qualche perplessità dal momento che le vincite milionarie erano state due e per giunta realizzate nel giro di 20 giorni. (Today.it)

Tornano al legittimo proprietario i 2,4 milioni di euro vinti al Gratta e vinci da un piastrellista brasiliano di 40 anni residente in provincia di Mantova. Il 24 febbraio, la seconda vincita da due milioni di euro, con un biglietto acquistato insieme ad un 47enne che era stato a sua volta indagato. (La Provincia di Biella)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr