Australia, un'app per spiare i criminali in tutto il mondo: più di 200 arresti

Australia, un'app per spiare i criminali in tutto il mondo: più di 200 arresti
Il Quotidiano Italiano - Nazionale ESTERI

L’operazione, condotta anche in Europa, Stati Uniti e Nuova Zelanda, ha coinvolto più di 9mila funzionari delle forze dell’ordine in tutto il mondo.

“Sosteniamo che siano membri di bande motociclistiche fuorilegge, mafia australiana, organizzazioni criminali asiatiche e gruppi criminali gravi e organizzati – ha detto Kershaw – Riteniamo che abbiano trafficato droghe illecite in Australia su scala industriale

Secondo la polizia, erano circa 12.500 gli utenti a livello globale e 1.100 quelli attivi nella sola Australia. (Il Quotidiano Italiano - Nazionale)

Se ne è parlato anche su altre testate

L’app Anom è una delle piattaforme più utilizzate in tutto il mondo per scambiare messaggi coperti da anonimato e sicurezza è stata hackerata e sotto controllo dell’FBI ha portato a centinaia di arresti nel mondo. (HelpMeTech)

L’indagine, condotta dalla Compagnia Carabinieri di Torino San Carlo, tra maggio 2018 e ottobre 2019, ha permesso di individuare e smantellare un gruppo criminale. Tra le destinazioni anche la casa della nonna di uno degli indagati e appartamenti in uso agli stessi indagati (con l’accortezza di applicare nomi fittizi sulla plafoniera) (LaPresse)

Tutto intercettato dalle polizie di 17 Paesi. Un’imponente operazione coordinata dall’Interpol ha permesso di smantellare una rete criminale che agiva in tutto il mondo. Per tre anni personaggi della malavita sono stati indotti a comunicare tramite un’app crittografata progettata dalla polizia nota come AN0M. (L'agone)

Operazione Ironside: centinaia di arresti in 16 paesi grazie ad app-spia

La polizia australiana ha reso noto di aver confiscato inoltre 72 armi da fuoco e 1.650 dispositivi elettronici. L'operazione, eseguita in diversi Stati di Europa, Stati Uniti, Australia e Nuova Zelanda, è stata possibile grazie all'infiltrazione della polizia in un'app utilizzata per scambiare messaggi in codice tra criminali. (Notizie - MSN Italia)

Presentando i risultati dell’operazione “più sofisticata del mondo”, la polizia australiana e l’Fbi hanno precisato di aver usato la app An0m per seguire le organizzazioni criminali. La polizia australiana è stata tra le prime a presentare i risultati di Operazione Ironside. (askanews)

Le autorità sono state in grado di leggere fino a 25 milioni di messaggi in tempo reale e scoprire così 21 complotti per commettere omicidi. Sono state sequestrate piu' di tre tonnellate di droga e 35 milioni di dollari in contanti (Giornale di Puglia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr