Covid: in Sicilia 386 i nuovi positivi, nessuna vittima Incidenza sale al 4%

RagusaOggi INTERNO

Covid: in Sicilia 386 i nuovi positivi, nessuna vittima Incidenza sale al 4%. Condividi su:. Sono 386 i nuovi casi di Covid19 registrati nelle ultime 24 ore in Sicilia a fronte di 9.583 tamponi processati nell’isola.

I guariti sono 117 mentre nelle ultime 24 ore non ci sono morti Il totale dei decessi resta, per il secondo giorno consecutivo, a 6.006.

E ancora: Agrigento 59, Siracusa 43, Trapani 26, Enna 20, Ragusa 10, Messina 4

Gli attuali positivi sono 4.409 con un aumento di altri 269 casi. (RagusaOggi)

Ne parlano anche altri media

In Sicilia non si possono compiere di nuovo gli errori dell’estate dell’anno scorso che abbiamo pagato con un lockdown frutto dell’improvvisazione assurta a sistema Chiede di cambiare i parametri per la determinazione dei colori delle Regioni anziché correre ai ripari e avviare vaccinazioni a tappeto”, dice il segretario del Pd. (Livesicilia.it)

I guariti sono 117 mentre nelle ultime 24 ore non ci sono morti Il totale dei decessi resta, per il secondo giorno consecutivo, a 6.006. Sono 386 i nuovi casi di Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore in Sicilia a fronte di 9.583 tamponi processati nell’isola. (Gazzettinonline)

Lo svela un indicatore che tiene conto di nuovi casi e vaccinati in ciascuna Regione. Lo scenario di una Sicilia in giallo rappresenterebbe un colpo durissimo per la stagione turistica, di vitale importanza per l'economia dell'Isola (Giornale di Sicilia)

La comunicazione sulla richiesta di zona rossa, per la terza volta con le nuove indicazioni, è giunta questa mattina al sindaco Lucio Greco. Gela torna zona rossa, è la quarta nell'Isola. Anche Gela torna in zona rossa. (PalermoToday)

In una settimana i casi sono più che raddoppiati (+124%) rispetto a sabato scorso quando se ne registravano 192. A livello provinciale, a Ragusa si registra il maggior numero di casi: 134, più di un quarto dei contagi di oggi. (Giornale di Sicilia)

La Corte, sulla richiesta dei sostituti procuratori generali, scioglierà la riserva nella prossima udienza Tra gli imputati il genero di Mazzagia, Mirco Pompeo Casesa e alcuni nipoti di boss storici della famiglia di Cosa nostra catanese. (Livesicilia.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr