Gravina: "Terminare la Serie A? Ci servono da 45 a 60 giorni"

Gravina: Terminare la Serie A? Ci servono da 45 a 60 giorni
Torino Granata Torino Granata (Sport)

La Federcalcio farà di tutto per portare al termine l'attuale stagione di Serie A ma non è facile.

Lo ha confermato una volta di più Gabriele Gravina, presidente della Figc,intervenuto ai microfoni di Radio Marte Live: "Dobbiamo essere consapevoli e coscienti che per definire il nostro campionato ci servono da 45 a 60 giorni.

Se ne è parlato anche su altri giornali

Quali sono gli scenari per il campionato di Serie A? Addio all'ipotesi playoff e playout in Serie A. (Calcio Fanpage)

Mi appello al buon senso, tanto poi alla fine è la Federazione che dovrà decidere" ha aggiunto Gravina. Se ci vengono concessi il mese di luglio e quello di agosto, così come si sta orientando la Uefa e tutte le federazioni, potrebbe quello il periodo di riferimento. (Tuttosport)

Cercheremo di fare tutto il possibile per cercare di giocare, anche chiedendo a Uefa e Fifa di prolungare la stagione fino a luglio e agosto. Gravina. foto di Daniele Buffa/Image Sport. Ai microfoni di Radio Marte, Gabriele Gravina, presidente della FIGC, ha dichiarato: “Oggi noi dobbiamo solo programmare delle date per dare speranza agli amanti del nostro sport. (Tutto B)

Dobbiamo essere consapevoli e coscienti che per definire il nostro campionato ci servono 45-60 giorni. Gravina: "Priorità è finire il campionato. (TUTTO mercato WEB)

Spadafora: "Difficile che la stagione possa ricominciare". vedi letture. Lo sport ai tempi del Coronavirus. Così il ministro dello sport, Vincenzo Spadafora: "L’ho fatto perché voglio confrontarmi con le rappresentanze del mondo dello sport in questo momento difficile. (TUTTO mercato WEB)

Se non si chiude in estate lo Scudetto sarà comunque assegnato? Dobbiamo comunque arrivare alla definizione degli organici per la prossima stagione, dalle coppe europee a promozioni e retrocessioni".​​ La decisione finale spetterebbe comunque al Consiglio Federale. (La Lazio Siamo Noi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.