Coronavirus, lettera di Conte ai cittadini del Nord: “Io e il governo siamo al vostro fianco”

Coronavirus, lettera di Conte ai cittadini del Nord: “Io e il governo siamo al vostro fianco”
Il Fatto Quotidiano Il Fatto Quotidiano (Interno)

Affinché alla fine di questa emergenza tutta l’Italia – ha concluso il presidente del Consiglio – e con essa il Nord, motore propulsivo del Paese, possa tornare più forte di prima”.

Una lettera ai principali quotidiani locali del Nord Italia per esprimere la vicinanza del presidente del Consiglio alle popolazioni più colpite dall’emergenza Covid-19.

Se ne è parlato anche su altre testate

Affinché alla fine di questa emergenza tutta l’Italia, e con essa il Nord, motore propulsivo del Paese, possa tornare più forte di prima”. La lettera di Conte viene pubblicata da alcuni giornali del Nord come Bresciaoggi, l’Arena di Verona, il Giornale di Vicenza (Fanpage.it)

“Lavoriamo per garantire ulteriore accesso alla liquidità di cui il paese ha bisogno, con un nuovo intervento dallo strumento complessivo altrettanto significativo del precedente, e con stanziamenti aggiuntivi di non minore importo rispetto ai 25 miliardi già stanziati. (SanremoNews.it)

Il premier poi è tornato a sollecitare l’Ue: "Questa è una battaglia - dice - che in Europa si vince tutti insieme altrimenti a perdere saremo tutti". Ora c'è un nuovo decreto e possiamo riprodurre questa metodologia di lavoro, anzi darò mandato al ministro D'Incà di elaborare un percorso di più intenso confronto". (Sky Tg24 )

«Vinceremo contro il coronavirus solo se le istituzioni ne usciranno rafforzate», ha detto Conte rivolgendosi all’Unione Europea. É fondamentale garantire che il sistema paese sia sempre più preparato a sostenere le emergenze, qualsiasi sia la causa scatenante. (Riviera24)

E sempre a Bergamo la scorsa settimana, all’Ospedale Papa Giovanni XXIII hanno già preso servizio 27 medici e 4 infermieri militari. Quello che ora dobbiamo fare tutti, nessuno escluso, è continuare a rispettare le regole, con pazienza, responsabilità e fiducia. (Corriere della Sera)

Così il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in Aula del Senato durante l’informativa sull’emergenza coronavirus, Fonte: Senato Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it (Il Messaggero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti