Milan, Brahim Diaz: 'Con Pioli sono migliorato, Ibra dice che farò grandi cose. Futuro? Qui sono in un top club'

Milan, Brahim Diaz: 'Con Pioli sono migliorato, Ibra dice che farò grandi cose. Futuro? Qui sono in un top club'
Calciomercato.com SALUTE

E' un attaccante completo, imprevedibile: può segnare in ogni modo.

A 12 avevo un mister che ci faceva mettere un calzino bianco sul piede buono, e uno nero su quello che sapevamo usare meno;.

Il mio piede preferito?

E in area di rigore, comanda lui".- "Matematicamente possiamo qualificarci, ci è mancata un po' di fortuna che in Champions ci serve sempre.

Anche con Zidane ho lavorato molto bene;- "Ora sono a Milano e sono concentrato sul Milan

(Calciomercato.com)

Se ne è parlato anche su altre testate

Cartellini gialli, i rossoneri vincono per 16 a 9. Nella sfida tra Atletico e Milan le sanzioni sembrano recitare un ruolo di primo piano. Prima del penultimo impegno il Porto occupa la piazza d’onore con 5 punti seguito dall’ Atletico Madrid con 4 e, infine, il Milan con 1. (Corriere dello Sport.it)

Il Diavolo ci ha messo oltre sette anni per riconciliarsi con il suo habitat, la Champions League Un mission ‘impossible’ o quasi per i ragazzi di Stefano Pioli, che con un pareggio sarebbero quasi fuori anche dalla coppa di scorta, l’Europa League. (LaPresse)

Dietro al francese l'unico vero dubbio: Rafael Leao, uscito malconcio contro la Fiorentina, non è al meglio. MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Kalulu, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessie, Tonali; Saelemaekers, Brahim Diaz, Rafael Leao; Giroud (Pianeta Milan)

Pioli a Sport Mediaset: "Ci aspetta una partita prestigiosa, serve una prestazione di alto livello"

Pioli non avrà Tomori dietro, pronto Romagnoli al fianco di Kjaer. Le probabili formazioni di Atletico Madrid-Milan. Camaleontico 3-5-2 per Simeone con Savic, Gimenez ed Hermoso a blindare la difesa. (Fantacalcio.it)

All’andata a San Siro molte polemiche arbitrali da parte del Milan: “Ripercussioni? No, perché succede in quasi tutte le partite che si giocano (Virgilio Sport)

L’Atletico nelle ultime uscite sembra un po’ meno compatto: “Sì, stranamente sì. Quella di domani è una partita importante dove dobbiamo giocare con attenzione, determinazione, tecnica, tattica e lucidità al massimo per avere delle possibilità di vincere”. (Milan News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr