Gli agenti di De Ketelaere: "Il Leeds era l'opzione migliore per tutti. Ma ha aspettato il Milan"

Gli agenti di De Ketelaere: Il Leeds era l'opzione migliore per tutti. Ma ha aspettato il Milan
TUTTO mercato WEB SPORT

Gli agenti di De Ketelaere: "Il Leeds era l'opzione migliore per tutti.

Finanziariamente, il Leeds sarebbe stata l'opzione migliore.

Ma ha aspettato il Milan". vedi letture. Durante la lunga intervista a Het Laatste Nieuws, gli agenti di Charles De Ketelaere, Tom De Mul e Yama Sharifi hanno raccontato anche i dettagli dell'offerta del Leeds che ha messo in difficoltà il Milan: "Su Charlers c'erano West Ham, Newcastle, Arsenal (TUTTO mercato WEB)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Ufficiale il trasferimento dal Bruges al Milan di De Ketelaere, talento 21enne che diventa l'operazione più costosa di sempre dal campionato belga alla Serie A. Ripercorriamo gli affari più significativi. (Sky Sport)

Superate le antagoniste. Per il club, per Charles, per noi. (DAZN)

Recuperato Pobega, ancora lavoro differenziato per Origi. Francesco Pietrella. Già in gruppo, allenamento con i compagni e partitella con gol. Il belga ha lavorato in gruppo e potrebbe scendere in campo nell'ultima amichevole precampionato di sabato al Menti. (La Gazzetta dello Sport)

Milan, il racconto della prima di De Ketelaere a Milanello: novità per Pobega, su Origi

32 Charles De Ketelaere, nella giornata di ieri, ha iniziato a prendere confidenza con il mondo Milan. Un buon allenamento dove ha confermato di trovarsi in ottime condizioni di forma tanto che giocherà uno spezzone di gara nell’amichevole contro il Vicenza (Calciomercato.com)

Mi piace iniziare e finire l’azione, cercare l’ultimo passaggio e segnare da attaccante”. Il dialogo con Maldini e Massara cominciato a inizio anno. Volevo assolutamente venire al Milan, c’è voluto un po’ di tempo ma ora sono felice” (La Gazzetta dello Sport)

Ottime notizie per quanto concerne Tommaso Pobega che aveva saltato le ultime uscite amichevoli per via di un problema muscolare: il centrocampista friulano ha lavorato in gruppo per tutta la seduta ed è recuperato ORIGI A PARTE- Servirà ancora un po’ di pazienza, invece, per vedere l’esordio di Divock Origi con la maglia del Milan (Calciomercato.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr