Ronaldo tiene la Juve in corsa Champions, ma questa squadra è apatica come il suo allenatore | Tony Damascelli

Ronaldo tiene la Juve in corsa Champions, ma questa squadra è apatica come il suo allenatore | Tony Damascelli
Radio Radio SPORT

Cristiano ha risolto, come gli accade da quando è arrivato in bianconero, gli errori di Pirlo e l’abulia totale dei compagni.

Esempio: per ottantacinque minuti Cristiano Ronaldo sembrava una vecchia gloria incapace di vincere un dribbling o di tentare un tiro a rete.

Una Juventus apatica come il suo allenatore e Udinese più potente a livello fisico e atletico

Poi si è presentato per un calcio di rigore e lo ha trasformato pareggiando il risultato che avrebbe condannato alla vergogna la Juventus. (Radio Radio)

Su altri giornali

I regali però non erano ancora terminati, incredibilmente: cross del neo entrato Rabiot dalla sinistra, colpo di testa di Ronaldo quasi senza pretese e palla che incredibilmente Scuffet riusciva a non intercettare. (ilGiornale.it)

Del 2-1 contro l’Udinese Pirlo può prendere solo il risultato, non la prestazione, ampiamente al di sotto delle aspettative fino all’82’ quando Ronaldo calcia una punizione addosso alla barriera e De Paul la colpisce con il braccio. (ilBianconero)

"CR7 risveglia in Champions una Signora addormentata", titola così Il Giornale per commentare la vittoria della Juventus in rimonta contro l'Udinese: "A sette minuti dalla fine di una partita orrendamente giocata, la Juventus era a pezzi. (Tutto Juve)

Juventus.com - Photo of the Game, tutti i numeri di CR7

Una brutta Juve va sott'acqua. Ma a Udine la Juventus è inguardabile per 83 minuti, poi ribalta la stagione e la partita con Ronaldo: una doppietta che rimette i bianconeri in carreggiata. (TUTTO mercato WEB)

La Juventus non segnava due gol negli ultimi 10 minuti di gioco in Serie A dallo scorso gennaio contro il Sassuolo (3-1)" (Tutto Juve)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr