Casa occupata a Roma: sgombero fallito/ Abusiva è amica di Nadia (Ennio Di Lalla)

Casa occupata a Roma: sgombero fallito/ Abusiva è amica di Nadia (Ennio Di Lalla)
Il Sussidiario.net INTERNO

L’appartamento è ancora occupato, ma la rabbia dei condomini è maggiore perché sono state messe in atto tutte le azioni possibili.

Roberto Alessi/ "Occupare casa a Milano purtroppo si può: costa dai 4 ai 10mila euro"

A “Storie Italiane”, nel corso della puntata andata in onda su Rai Uno oggi, lunedì 22 novembre 2021, si è tornati a parlare del caso legato all’occupazione abusiva di una casa a Roma, nel quartiere Don Bosco. (Il Sussidiario.net)

Su altre testate

Nel corso dell’attività, l’uomo e la donna hanno autonomamente liberato l’appartamento dai propri effetti personali, consegnando ai Carabinieri le chiavi. 3, senza alcun titolo, ove avevano inoltre effettuato un allaccio abusivo alla rete elettrica, rimosso da personale “Acea” intervenuto sul posto. (TerzoBinario.it)

Nello stesso quadrante, scrive Il Tempo, sarebbero ben sette gli appartamenti colonizzati dagli abusivi, nell’impunità generale Diverse migliaia di euro che qualcuno è disposto a spendere pur di lasciarsi alle spalle immondizia e baracche fatiscenti. (il Giornale)

L’appartamento rientra insieme ad altri in un piano di dismissione ma l’Ente di fatto non può metterlo sul mercato. Ma resta ancora dentro l’appartamento perché formalmente è necessario un decreto di sgombero per permettere alle forze dell’ordine di intervenire. (Il Messaggero)

Don Bosco, sgomberate le case “rubate” dai rom a Roma: i nomadi lasciano solo dopo ripetuti interventi

LA SICUREZZA. Nell’appartamento i militari hanno trovato due bombole di gas, una vuota nel corridoio e un’altra in cucina. In via Pasquale del Giudice a Don Bosco la situazione è stata sbloccata con maggiore rapidità ma ora è diverso (Il Messaggero)

Sono commosso a tornare in casa – ha aggiunto – mi sento meglio perchè fra poco rientro in possesso dell’appartamento, e torna come era prima, bello tutto a posto” Lui è stato il promotore ma poi voi avete… si bisogna pulire se non non si può entrare in casa”. (Il Sussidiario.net)

Case occupate a Roma, intervento dei carabinieri. L'ultimo intervento contro il furto di case è stato eseguito nel pomeriggio di lunedì, in due palazzine di via Calpurnio Fiamma appartenenti all'Inps, e si è concluso con altrettanti sgomberi. (Il Messaggero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr