Covid: 137 i nuovi casi in Liguria, 39 in Asl4

Covid: 137 i nuovi casi in Liguria, 39 in Asl4
Levante News INTERNO

Intanto in base ai flussi Alisa-Ministero della Salute con 1530 in più, giungono a 1.784.442 i tamponi molecolari effettuati, mentre sono 1.121.319 i tamponi antigenici rapidi (3654).

Il totale dei casi positivi è 119.419 (+137), mentre gli attuali sono 4469 (59).

Sono 39 i casi in Asl 4 e 18 gli ospedalizzati nell’area del Tigullio.

Sono 136 (4) i ricoverati in ospedale di cui 18 in terapia intensiva. (Levante News)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Nel bollettino non si registra alcun decesso nelle ultime 24 ore. Sono 313 i nuovi positivi al Covid-19 oggi in Liguria. (IVG.it)

– Sono 137 i nuovi casi positivi al Covid-19 in regione registrati oggi, lunedì 22 novembre, a fronte di 1.530 tamponi molecolari e 3.654 test antigenici rapidi processati. Dei nuovi positivi 3 sono stati registrati in provincia di Imperia, 5 nel Savonese, 99 nell’area di Genova, 30 nello Spezzino. (Telecity News 24)

Sono 137 i nuovi casi di Covid-19 rilevati nelle ultime 24 ore in Liguria, secondo i dati trasmessi da Alisa al ministero. 3.016 in isolamento domiciliare (+131). (Riviera Time)

Covid, in Liguria ancora 337 nuovi contagi

Nel dettaglio, nella provincia di Imperia sono 44, 42 nel savonese, a Genova 180 e a La Spezia 46. Sono 313 i nuovi positivi al Coronavirus registrati nelle ultime 24 ore in Liguria a fronte di 3.317 tamponi molecolari per un tasso di positività del 9,44%. (SavonaNews.it)

Sono 137 i nuovi positivi al Covid-19 oggi in Liguria (60 a Genova.Asl3), a fronte di 1.530 tamponi molecolari (a causa della giornata festiva, meno della metà di quelli della giornata precedente, che erano 3.317) effettuati nelle ultime 24 ore, ai quali si aggiungono altri 3.654 tamponi antigenici rapidi (che erano 8. (GenovaQuotidiana)

I numeri escono fuori da 4593 tamponi molecolari e 11716 test antigenici rapidi. Ancora in aumento il numero di soggetti contagiati e ricoverati in ospedale: sono 119, sei in più del giorno precedente. (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr