Stellantis, nel terzo trimestre 600 mila vetture non prodotte. Le consegne calano del 27%

La Repubblica ECONOMIA

Anche Maserati conferma nel terzo trimestre i segni di ripresa visti nella prima metà dell’anno, con 5.800 vetture vendute (da 4.900 nel terzo trimestre 2020) per un totale nei nove mesi di 16.600 (da 10.000)

I dati del terzo trimestre hanno ridotto i progressi che il gruppo aveva fatto nel primo semestre del 2021, anche se restano in crescita sia i ricavi che le consegne.

Il calo delle consegne nel terzo trimestre rispetto ai dati pro-forma del 2020 è del 27 per cento, superiore a quello dei ricavi netti del gruppo, che sono diminuiti del 14 per cento grazie "a un miglior mix di modelli e prezzi netti positivi", spiega una nota. (La Repubblica)

La notizia riportata su altre testate

Riguardo ai vari segmenti, nei nove mesi Stellantis risulta leader del mercato dei veicoli commerciali in Europa con una quota del 32,0%. In crescita di 40 punti percentuali la quota di mercato di Maserati: su base annua al 2,4% (La Stampa)

Stellantis celebra l’ampliamento della filiera del Polo Automotivo Goiana a Pernambuco, con l’inaugurazione dello stabilimento industriale di Yazaki, nel comune di Bonito. Inaugurato con un Parco Fornitori formato da 16 aziende dislocate lungo il perimetro del polo, a Goiana, Stellantis ha delineato una strategia per aumentare questo numero e attrarre altri fornitori al di fuori del comune, offrendo l’opportunità di un più ampio sviluppo regionale. (ClubAlfa.it)

Previsioni in crescita invece in Medio Oriente e Africa a +20% da +15%, mentre restano invariate India e Asia Pacifico a +10% e la Cina a +5%” Il titolo in Borsa passa da un +1,7% iniziale a +0,16%, dopo essere sceso brevemente sotto la parità. (Roccarainola.net)

Nel terzo trimestre, per Stellantis il mercato del Sud America è cresciuto del 10%, mentre quello asiatico (con Cina, India e Asia Pacifico) è aumentato del 23%, con ricavi rispettivo a +43% e +23%; riportano invece segno negativo il Nord America (-29% per consegne e -16% per ricavi), Europa allargata (-36% e -21%), Medio Oriente e Africa (-22% e -10%). (Automoto.it)

Stellantis ha confermato la guidance 2021 che prevede di raggiungere un margine operativo rettificato di circa il 10%, ma ha rivisto le prospettive di mercato per l’intero anno. Fonte MarketInsight (Il Cittadino on line)

"Per quanto riguarda l'impatto della carenza di semiconduttori, Stellantis ha dichiarato che a ottobre la situazione sta migliorando. Nella nostra attuale stima siamo all'estremo inferiore del range", a 150,9 miliardi dai 134,4 miliardi del 2020. (Notizie - MSN Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr