Michel, momento decisivo, daremo status candidato a Ucraina

Michel, momento decisivo, daremo status candidato a Ucraina
Trentino INTERNO

Si trova a Forlì è stata inaugurata oggi alle 17 in ricordo della ginecologa scomparsa nel nulla nel marzo del 2021. LE PAROLE AL FIDANZATO: «Mi trattano come se fossi una lavapavimenti». L’INETUDINE: «Vivo un profondo stato d’ansia»

(Trentino)

Se ne è parlato anche su altri media

(askanews) - Standing ovation dei deputati al Parlamento europeo a Bruxelles dopo aver votato per concedere lo status di candidato all'Ucraina, alla Repubblica di Moldova e alla Georgia.Il presidente del Consiglio europeo Charles Michel ha dichiarato di aspettarsi che i leader del blocco prendano la decisione "storica" di accettare l'Ucraina devastata dalla guerra come candidata all'adesione all'Ue. (Tiscali Notizie)

Infine, la plenaria chiede che il processo di allargamento sia “riattivato e sbloccato” per quanto riguarda i Balcani occidentali La relazione indica la volontà dell’aula anche di concedere lo status alla Georgia, una volta completate le riforme necessarie. (BlogSicilia.it)

/ Ebs Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev E' un giorno in cui decidiamo ciò che il Parlamento europeo ha chiesto dal 24 febbraio, quattro mesi fa, quando la Russia ha iniziato una brutale invasione dell'Ucraina, e i cittadini ucraini hanno combattuto coraggiosamente con coraggio e resilienza, una guerra per la libertà e la giustizia e i valori che tutti condividiamo, che tutti abbiamo in comune. (Tiscali Notizie)

Via libera del Parlamento Europeo: approvata la relazione per concedere immediatamente lo status di Paese candidato all’Ucraina

(UCRAINA) (ITALPRESS) – L’offensiva russa in Ucraina continua soprattutto nel Donbass dove la situazione è ancora molto difficile, al punto che le forze ucraine avrebbero deciso di ritirarsi dalla città di Severodonetsk, nel Lugansk. (Sardegna Reporter)

Al termine del voto, la presidente del Parlamento europeo Roberta Metsola ha affermato che la risoluzione è stata "adottata in modo schiacciante", scatendando un applauso e una standing ovation in aula (Il Sole 24 ORE)

La relazione per concedere immediatamente lo status di Paese candidato Ue all’Ucraina e alla Moldavia è stata approvata dal Parlamento Europeo con una schiacciante maggioranza. La relazione di oggi indica anche la volontà dell’aula di concedere lo status alla Georgia, una volta completate le riforme necessarie (Open)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr