L'omaggio di Benigni a Dante e al Maceratese: «Se mi trovate una casetta a Urbisaglia io verrei volentieri»

L'omaggio di Benigni a Dante e al Maceratese: «Se mi trovate una casetta a Urbisaglia io verrei volentieri»
Centropagina CULTURA E SPETTACOLO

È un miracolo, perché non so come Dante sia riuscito a scrivere certe cose.

Il consiglio agli studenti: «Buttatevi dentro la Divina Commedia». MACERATA – «Le Marche sono una terra meravigliosa e se mi trovate una casetta in una delle varie frazioni, per esempio a Urbisaglia, io ci verrei volentieri».

L'attore premio Oscar è stato protagonista di un pomeriggio che l'Università ha dedicato al Sommo Poeta. (Centropagina)

Ne parlano anche altre fonti

Benigni omaggia Dante e Unimc:. «Che goduria è studiare a Macerata? Non sono un dantista, mi sento un lettore della Divina Commedia. (Cronache Maceratesi)

Benigni omaggia Dante e Unimc: «Che goduria è studiare a Macerata? Trovatemi una casetta a Urbisaglia»
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr