Ergastolo per Mladic: giustizia è fatta? Balle

Ergastolo per Mladic: giustizia è fatta? Balle
Il Fatto Quotidiano ESTERI

Perciò, verrebbe da dire che giustizia è stata fatta, se pensiamo alla condanna di Mladic

L’appello di Mladic contro l’ergastolo che gli era stato comminato nel 2017, dopo un processo durato tre anni, è stato infatti rigettato e la pena confermata.

Il problema è che la giustizia da sola non può condurre alla riconciliazione, ma non vi potrà essere riconciliazione senza giustizia, è il ragionamento dell’Onu. (Il Fatto Quotidiano)

Ne parlano anche altre testate

La sentenza nel processo d’appello chiude quasi tutti i procedimenti delle Nazioni Unite per i crimini commessi in una guerra che ha ucciso più di 100.000 persone e ha lasciato milioni di sfollati. Su 11 capi d’accusa l'ex generale è stato riconosciuto colpevole di 10, infatti è stato assolto da una seconda accusa di genocidio legata ad un'operazione per cacciare i non serbi da diverse città all’inizio della guerra. (Antimafia Duemila)

Il Meccanismo residuo internazionale per i tribunali penali, così si chiama l’organo giudiziario che ha preso in carico i processi ancora pendenti dopo la chiusura del Tribunale penale internazionale per l’ex Jugoslavia, terminerà così le udienze iniziate ad aprile e più volte rinviate dallo scorso anno a causa della pandemia da Covid-19 e delle condizioni di salute di Mladic. (Corriere della Sera)

Dopo il processo d’appello dell’anno scorso, richiesto sia dalla difesa sia dall’accusa, alla fine abbiamo potuto sapere la conclusione di questa vicenda Il processo è iniziato il 16 maggio 2012 dopo la cattura avvenuta in Serbia un anno prima. (Unimondo.org)

Confermato il carcere a vita per il “macellaio della Bosnia”

Un'azienda […]. CORCYM: OGGI IL LANCIO A LIVELLO GLOBALE LONDRA--(BUSINESS WIRE)--CORCYM, la nuova società indipendente di dispositivi medici interamente dedicata a supportare i cardiochirurghi con le migliori soluzioni per le patologie cardiache strutturali, annuncia oggi l’inizio delle attività a livello globale. (ItalyNews.it)

Dopo la fine della guerra in Bosnia, nel 1995, Mladic - da molti chiamato "il macellaio di Bosnia" o anche "il boia di Srebrenica" - venne accusato di responsabilità per l'assedio di Sarajevo e il genocidio nella cittù bosniaca. (Famiglia Cristiana)

Il 22 novembre 2017 Mladic era stato condannato all’ergastolo: fra i capi d’accusa anche la responsabilità del massacro di Srebrenica del 1995, il peggiore in Europa dalla seconda guerra mondiale, quando furono uccisi 8mila ragazzi e uomini musulmani. (La Gazzetta di Reggio)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr