Roma, Il farmacista: «Siamo in trincea, ma farmaci, giornali e spesa sono la nuova routine forzata»

Roma, Il farmacista: «Siamo in trincea, ma farmaci, giornali e spesa sono la nuova routine forzata»
Il Messaggero Il Messaggero (Interno)

«Sì siamo in trincea ma restiamo qui fin quando finirà e oltre.

È una routine forzata e dignitosa quella a cui si sono obbligati i clienti della farmacia di Nino Annetta a Villa Gordiani, nel quartiere Prenestino a Roma

Ne parlano anche altri giornali

Al momento la risposta a questa disponibilità tarda ad arrivare, ma siamo fiduciosi che la situazione si possa sbloccare a breve". Cosa chiede alle istituzioni Federfarma, l’Associazione dei titolari di Farmacia di Bologna in questo momento? (BolognaToday)

Non va bene perché c’è troppa gente che viene in farmacia per delle cose che non sono assolutamente fondamentali. “Molti clienti anziani vengono tutti i giorni per chiederle e anche questo non va bene” ha sottolineato Vola. (La Nuova Provincia - Asti)

Purtroppo, ogni giorno mi chiedo se ho dimenticato qualcosa, se avessi potuto fare, pensare o agire qualcosa di più. mar252020. Coronavirus, disomogenea la tutela dei farmacisti al banco. (Farmacista33)

Si rischia su tutto il territorio. Lutto tra i farmacisti: è deceduto a causa dell'epidemia di Covid-19 il collega Paolo D'Ambrogi. La morte di Paolo deve far riflettere sui rischi connessi alla nostra professione, che si esercita sempre a contatto con il paziente, anche in una zona che a giudicare dai numeri non pare presentare focolai fuori controllo». (Farmacista33)

È quanto afferma Giancarlo Tagliaferri, consigliere di Fratelli d’Italia, a proposito delle disposizioni emanate dalla Regione che affidano al volontariato la consegna dei farmaci solitamente ritirati nelle farmacie ospedaliere. (IlPiacenza)

«Siamo dei sanitari anche noi — prosegue Raciti — e la farmacia è la prima linea a cui si rivolge la gente». Siamo già con gli organici ridotti al minimo, molti collaboratori e gli stessi farmacisti sono a casa ammalati, non abbiamo personale da dedicare a questa operatività». (Corriere Bergamo - Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.