Moto3, McPhee si scusa: “Le emozioni hanno avuto il sopravvento”

Moto3, McPhee si scusa: “Le emozioni hanno avuto il sopravvento”
Approfondimenti:
Corse di Moto SPORT

John McPhee si scusa dopo l'incidente avvenuto in gara a Doha e l'acceso diverbio col collega Alcoba.

Che un rivale mi abbia centrato mi ha portato ad un comportamento estraneo al mio carattere

"Comportamento estraneo al mio carattere."

All’indomani dell’incidente in gara a Doha, John McPhee ha deciso di scusarsi.

“Ho lasciato che le mie emozioni avessero il sopravvento su di me” si legge nella nota pubblicata dal team Moto3. (Corse di Moto)

Ne parlano anche altri media

McPhee se l'è presa con Alcoba e si è passati dalle parole ai fatti, con tanto di spintoni, calci e anche qualche tentativo di pugno, nonostante il casco. Il Gran Premio di Doha di Moto3 andato in scena ieri è stato contraddistinto anche da un bruttissimo episodio, ovvero la rissa tra Jeremy Alcoba e John McPhee. (Sport Fanpage)

LEGGI ANCHE Rissa Alcoba-McPhee: i piloti puniti per Portimao. piloti con la baionetta — Di fattacci, il motociclismo è pieno. John McPhee si è scusato dopo aver picchiato Jeremy Alcoba per un incidente in Moto3 causato dallo stesso scozzese. (La Gazzetta dello Sport)

Ai due piloti è stata comminata una multa di 1000 euro ciascuno, unitamente all'obbligo di scattare dalla pit lane nella prossima gara di Portimao del 18 aprile. La scena della scazzottata, con tanto di calcio rifilato dallo scozzese ad Alcoba, è stata vista da tutti e non è sfuggita agli occhi degli Steward. (Sportal)

McPhee si scusa per la rissa con Alcoba in Qatar

Dal 2020 ad oggi hanno dimezzato gli iscritti in palestra, ma senza mai fermarsi, reinventando il metodo per insegnare karate: attraverso uno schermo di un monitor e lezioni online. Ma, certo, il lungo periodo di attesa può far scadere la voglia di ripartire”, dice il campione di karate che in carriera ha collezionato 40 qualificazioni a livello nazionale, 7 a livello europeo e 5 a livello mondiale. (LaPresse)

John McPhee e Jeremy Alcoba protagonisti in gara, fino ad un incidente che li ha visti venire alle mani. Probabilmente è questo che ha acceso gli animi e visto i due piloti venire alle mani. (Corse di Moto)

John Mcphee, Petronas Sprinta Racing Photo by: Gold and Goose / Motorsport Images Vorrei scusarmi con i tifosi, la squadra, Petronas e i nostri partner. (Motorsport.com, Edizione: Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr