Sciopero aerei 25 giugno, stop di Ryanair, Volotea e Easyjet: voli a rischio, voli garantiti e rimborsi

Sciopero aerei 25 giugno, stop di Ryanair, Volotea e Easyjet: voli a rischio, voli garantiti e rimborsi
Virgilio Notizie ECONOMIA

I voli garantiti da Ryanair, Malta Air e Crewlink. Nella giornata di giovedì 23 giugno, il country manager di Ryanair, Mauro Bolla, ha anticipato che la compagnia non prevede molti disagi per la giornata di sciopero di sabato 25 giugno.

Sabato 25 giugno è stato indetto uno sciopero nazionale di 24 ore da parte del personale delle compagnie aeree Ryanair, Malta Air, Crewlink, Easyjet e Volotea.

Dovrà essere comunque assicurato l’arrivo a destinazione di tutti i voli nazionali in corso al momento dell’inizio dello sciopero. (Virgilio Notizie)

Se ne è parlato anche su altre testate

Si infiammano le proteste dei dipendenti delle low cost, che denunciano trattamenti lavorativi inaccettabili. Tutto sullo sciopero del 25 giugno. In arrivo c’è, sabato 25 giugno, un maxi sciopero che causerà enormi disagi ai passeggeri di tutta Italia, tra ritardi e cancellazioni. (QuiFinanza)

Domani, sabato 25 giugno, tornano a scioperare piloti e assistenti di volo delle compagnie aree low cost. A proclamare la protesta, che non riguarda soltanto l'Italia, i sindacati Filt Cgil e Uiltrasporti (Su Today. (BariToday)

Trasporto aereo, personale delle compagnie low cost in sciopero il 25 giugno: possibili disagi anche a Bari

"Il malcontento generalizzato in tutta Europa ha portato all’avvio di un coordinamento transnazionale che ha permesso di proclamare, proprio per il 25 giugno, un’azione di sciopero in cinque Paesi. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

A incrociare le braccia per 24 ore sarà il personale delle importanti compagnie per le rotte soprattutto europee. Sciopero Ryanair, Volotea, Easyjet sabato 25 giugno e possibili disagi per i viaggiatori. (Adnkronos)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr