Sardegna, ancora giù il dato delle intensive: occupazione Covid è al 2% - L'Unione Sarda.it

Sardegna, ancora giù il dato delle intensive: occupazione Covid è al 2% - L'Unione Sarda.it
L'Unione Sarda.it INTERNO

A livello nazionale si tratta di un nuovo record al ribasso dall'inizio del monitoraggio, ovvero da novembre 2020, con un calo del 5% per i reparti di intensiva e 4% i posti in reparto rispetto ai dati dello scorso 30 maggio.

In Italia il dato medio è al 7% per le intensive e sempre al 7% nei reparti non ordinari, come indicato dai dati del 10 giugno pubblicati dall'Agenas (Agenzia nazionale servizi sanitari regionali). (L'Unione Sarda.it)

Su altri giornali

Sono invece 83 (-4) le persone attualmente ricoverate in ospedale in area medica, mentre è stabile il numero dei pazienti (5) in terapia intensiva, dove non si registrano nuovi ingressi Si registrano due nuovi decessi (1.483 in tutto). (La Nuova Sardegna)

(Unioneonline/D) Sul posto sono immediatamente intervenuti gli operatori del 118, che non hanno potuto far altro che constatare il decesso. (L'Unione Sarda.it)

Sono 56.977 casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall’inizio dell’emergenza. In Sardegna 21 contagi, nessuno nell’Oristanese. I dati aggiornati dell’Unità di crisi regionale. (Linkoristano.it)

Sardegna da untrice incolpevole a zona bianca: "L'Italia riparte da noi per il turismo, vacanzieri con tampone o vaccino" (VIDEO)

Era andato a sbattere con la propria auto contro quella dell’assicuratore e ne era nata una polemica, con tanto di minacce con cacciavite da parte dell’arrestato. Il 45enne era stato denunciato dai carabinieri per minacce ed altro: successivamente, a cavallo fra 2020 e 2021, è stato ripreso dalle videocamere di sorveglianza mentre arrivando in moto con un’altra persona dava fuoco alle automobili dell'assicuratore e di suo fratello che fa lo stesso mestiere. (L'Unione Sarda.it)

Sul territorio, dei 56.977 casi positivi complessivamente accertati, 14.916 (+3) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 8.667 nel Sud Sardegna, 5.161 a Oristano, 10.944 (+10) a Nuoro, 17.275 (+8) a Sassari Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale sono stati rilevati 21 nuovi casi. (vistanet)

“La ripartenza dell’Italia passa per il turismo, un indotto che è venuto a mancare per troppi mesi e che fa gola a tutti. Ai turisti dico che verranno sicuri e ripartiranno più sicuri, fate il tampone alla partenza e, se uno ha la fortuna di aver già fatto il vaccino, ben venga. (Casteddu Online)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr