CISTERNA: AMAZON ANNUNCIA UN NUOVO DEPOSITO

CISTERNA: AMAZON ANNUNCIA UN NUOVO DEPOSITO
Latina Tu ECONOMIA

Oltre al nuovo deposito di smistamento di Cisterna di Latina, l’azienda è già presente nella regione con i depositi di Roma Settecamini, Roma Magliana, Pomezia (RM), i due centri di distribuzione basati a Colleferro (RM) e Passo Corese (RI) e il centro di distribuzione urbano a Roma

Un numero che entro la fine del 2021 raggiungerà gli oltre 2.700 dipendenti sempre a tempo indeterminato.

Le selezioni per gli operatori di magazzino. (Latina Tu)

Su altri giornali

Un numero che entro. la fine del 2021 raggiungerà gli oltre 2.700 dipendenti sempre a tempo indeterminato. Per servire i clienti Amazon Prime Now e Fresh, l’azienda dispone di due. centri di distribuzione urbani a Milano e Roma (Tutto Golfo)

La nuova struttura sarà operativa a partire dal prossimo autunno e servirà i clienti residenti ad Anzio, Latina, Formia, Frosinone e nelle aree limitrofe. Nel deposito di smistamento di oltre 3.500 mq, Amazon creerà oltre 20 posti di lavoro a tempo indeterminato ed è previsto inoltre che i fornitori di servizi di consegna assumano oltre 60 autisti a tempo indeterminato. (LatinaToday)

La nuova struttura sarà operativa a partire dal prossimo autunno e servirà i clienti residenti ad Anzio, Latina, Formia, Frosinone e nelle aree limitrofe.Nel deposito di smistamento di oltre 3.500 mq, Amazon creerà oltre 20 posti di lavoro a tempo indeterminato ed è previsto inoltre che i fornitori di servizi di consegna assumano oltre 60 autisti a tempo indeterminato. (askanews)

Amazon apre a Cisterna un deposito di smistamento – Luna Notizie – Notizie di Latina

Un numero che entro la fine del 2021 raggiungerà gli oltre 2.700 dipendenti sempre a tempo indeterminato. Per servire i clienti Amazon Prime Now e Fresh, l’azienda dispone di due centri di distribuzione urbani a Milano e Roma (Latina24ore.it)

«Negli ultimi dieci anni siamo diventati uno dei più importanti creatori di posti di lavoro in Italia e siamo davvero felici di investire qui a Calderara di Reno", commenta Gabriele Sigismondi, responsabile di Amazon Logistics in Italia. (il Resto del Carlino)

Per servire i clienti Amazon Prime Now e Fresh, l’azienda dispone di due centri di distribuzione urbani a Milano e Roma Un numero che entro la fine del 2021 raggiungerà gli oltre 2.700 dipendenti sempre a tempo indeterminato. (Lunanotizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr