## Coronavirus, Usa: accordo su piano di aiuti da 2.000 miliardi -2-

## Coronavirus, Usa: accordo su piano di aiuti da 2.000 miliardi -2-
Yahoo Finanza Yahoo Finanza (Esteri)

New York, 25 mar.

Il leader della minoranza in Senato, il democratico Chuck Schumer, ha detto che la proposta di legge è stata "migliorata sensibilmente" grazie ai democratici.

(askanews) - Il segretario al Tesoro, Steven Mnuchin, ha dichiarato di aver parlato dell'accordo con il presidente Donald Trump, che ha detto che promulgherà la legge "assolutamente" così come è stata scritta.

Su altri giornali

Dopo il rinvio dei Giochi Olimpici di Tokyo non poteva non arrivare lo stop anche alla marcia della fiamma olimpica, che sarebbe dovuta partire domani da Fukushima. (RSI.ch Informazione)

In Ucraina sono stati confermati 113 casi del nuovo coronavirus in 13 regioni del Paese e quattro decessi. New York galoppa verso i 40 mila casi. Secondo gli ultimi dati diffusi dal governatore Andrew Cuomo, sono 37.258, oltre 7.000 in più in meno di 24 ore. (Il Mattino)

Coronavirus, Record di morti in Usa: 2.000 miliardi per la ripresa economica. Negli Stati Uniti si contano almeno 163 morti per coronavirus nelle ultime 24 ore, il bilancio più alto negli USA da quando è esplosa l’epidemia. (Italia Sera)

Lunedì scorso il vicepresidente Usa, Mike Pence, ha definito “aperti e trasparenti” gli sforzi compiuti dalla Cina per contenere l’avanzata del Covid-19, mentre lo stesso giorno, in un “tweet”, Donald Trump ha fatto riferimento all’agente patogeno responsabile dell’attuale pandemia usando il termine “virus” senza etichettarlo come “cinese”, come aveva fatto ripetutamente in precedenza. (Radio Cina Internazionale)

New York è considerata l'epicentro dell'epidamia in Usa. Gli Stati Uniti d'America diventano il terzo Paese al mondo, dopo Cina e Italia, per numero di contagiati da Coronavirus. (Live Sicilia)

Il Senato degli Stati Uniti ha approvato all'unanimità lo "storico" piano da 2000 miliardi di dollari per sostenere la più grande economia del mondo, asfissiata dalla pandemia di coronavirus che ha già causato oltre 1'000 vittime negli Usa. (laRegione)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.