Zaniolo porta l'uovo di Pasqua ai piccoli tifosi della Roma

Zaniolo porta l'uovo di Pasqua ai piccoli tifosi della Roma
Approfondimenti:
GianlucaDiMarzio.com SPORT

[videosky id="661460"][/videosky]. La Roma, tramite la propria fondazione Roma Cares, ha voluto così dare un segnale di vicinanza ai più giovani tifosi che da tempo non hanno la possibilità di andare allo stadio.

In attesa di tornare in campo dopo il lungo infortunio, Nicolò Zaniolo è stato protagonista di uno splendido gesto per le festività pasquali.

Infatti, insieme ai regali per i tifosi più piccoli, la società ha donato circa 1200 uova di Pasqua a famiglie in difficoltà, centri anziani e strutture ospedaliere nella periferia di Roma

Insieme a Romolo, la mascotte ufficiale della Roma, ha distribuito uova di Pasqua, sciarpe e magliette direttamente a casa degli abbonati giallorossi Under 10. (GianlucaDiMarzio.com)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Contestualmente, l’attenzione è andata anche alle realtà più bisognose della comunità locale. Anche in questa circostanza Zaniolo si è recato personalmente a donare uova di cioccolato, citofonando ad alcune abitazioni, tra lo stupore dei piccoli romanisti coinvolti" (Voce Giallo Rossa)

Il numero 22 è tornato protagonista, in occasione della Pasqua, coinvolto dalla società nella consegna delle uova a giovani tifosi giallorossi. In casa Roma c’è malumore per i recenti risultati ottenuti dalla squadra. (Calciopolis)

Nell’ambito delle iniziative messe in campo nel periodo pasquale attraverso la fondazione Roma Cares, il Club ha donato circa 1200 uova di Pasqua a famiglie bisognose, centri anziani, strutture ospedaliere e nelle periferie di Roma. (ilmessaggero.it)

Roma, sorpresa Zaniolo: citofona e porta uova di Pasqua VIDEO

", ha scritto il 22 romanista Un augurio speciale va ai tifosi giallorossi che ci sono sempre vicini! (LAROMA24)

Una giornata che certamente tanti bambini non dimenticheranno, sempre con la Roma nel cuore E’ stata certamente una grandissima sorpresa, per tanti piccoli tifosi, ricevere la visita di Nicolò Zaniolo. (ForzaRoma.info)

In una stagione fortemente condizionata dalla pandemia, che ha tenuto i romanisti lontani dallo stadio sia in casa sia in trasferta, la Società ha cercato di ridurre questa distanza coinvolgendo i suoi piccoli sostenitori. (Corriere dello Sport.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr