Meghan Markle racconta il suo passato doloroso “Problemi con il peso e vittima di razzismo”

Meghan Markle racconta il suo passato doloroso “Problemi con il peso e vittima di razzismo”
Leggilo.org ESTERI

Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da Prince Harry & Meghan Markle (@sussexroyal_hm). Meghan e il rapporto con il peso. “I miei 20 anni sono stati tremendi“, ha rivelato la duchessa del Sussex che, oltre agli episodi di razzismo, ha vissuto un lungo periodo senza accettare se stessa.

La duchessa di Sussex Meghan Markle ha deciso di aprirsi al pubblico, così sul suo blog ufficiale ha raccontato tutti i problemi che hanno caratterizzato la sua crescita: il razzismo subìto a scuola, la repulsione verso il proprio corpo e il colore della pelle, fino all’accettazione di se stessa e il successo. (Leggilo.org)

Ne parlano anche altre fonti

È nata al Santa Barbara Cottage Hospital, in California, Lilibet “Lili” Diana Mountbatten-Windsor, secondogenita di Meghan Markle e di Harry, con un peso di 7 libbre e 11 once, circa tre chili e mezzo. (Corriere TV)

William e Kate hanno mandato un messaggio anche tramite il proprio canale Twitter: «Siamo tutti molto felici per la gioiosa notizia dell'arrivo della piccola Lili. Buckingham Palace ricorda che Lilibet è l'11esima pronipote di Sua Maestà. (Ticinonline)

Ma Harry e Meghan vogliono essere un esempio con la loro Archwell Foundation. Lo stesso periodo che si prenderanno loro, quindi si tratta di diversi mesi” (Gossip News)

Harry e Meghan, i nonni Thomas Markle e il principe Carlo non vedranno le neonata Lilibet per molto tempo: ecco perché

Pare proprio che Meghan Markle e il principe Harry non ne azzecchino una, in fatto di diplomazia. Secondo l'esperta della famiglia reale Angela Levin, che lo ha spiegato mentre era ospite dello show televisivo Good Morning Britain di Piers Morgan, nessuno oltre il principe Filippo era assolutamente autorizzato a chiamare la regina con quel nickname e persino il principe Carlo non è autorizzato a pronunciarlo. (Marie Claire)

Si apre così un suggestivo scenario fantapolitico: da grande, Lilibet Diana, pur restando all’ottavo posto nella linea di successione al trono del Regno Unito, potrebbe candidarsi alla Casa Bianca. Sarebbe un caso assolutamente inedito nella storia della famiglia reale britannica (Vanity Fair Italia)

È improbabile che Thomas Markle e il principe Carlo incontreranno presto la loro nuova nipote Lilibet “Lili” Diana Mountbatten-Windsor, nata oggi. Meghan Markle e le accuse di razzismo alla Famiglia Reale (Il Messaggero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr