Vaccino Covid, sono oltre 10 milioni gli italiani senza prima dose

Vaccino Covid, sono oltre 10 milioni gli italiani senza prima dose
Newsby SALUTE

Il nuovo report settimanale del governo indica che sono oltre 10 milioni gli italiani over 12 che non hanno ancora fatto la prima dose del vaccino anti-Covid.

Infine i ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 4.117, 47 in meno rispetto a ieri

Un numero piuttosto elevato, considerando che la popolazione complessiva vaccinabile ammonta a più di 53 milioni di persone.

Il numero più alto si registra tra gli italiani della fascia 20-49 anni: sono più di 5 milioni quelli che non hanno fatto nemmeno la prima dose del vaccino. (Newsby)

Ne parlano anche altri media

Le somministrazioni effettuate sono state, in totale, 7.447.880. Di questi 3.451.985 hanno ricevuto la seconda dose. (Regione Campania)

Il numero di "prime dosi" ad oggi somministrate è pari a 3.289.890, mentre i cicli completi di vaccinazione eseguiti sono 3.257.151. Chi ha ricevuto almeno una dose di vaccino sommato a chi ha prenotato la seconda è il 71,8% della popolazione totale, vale a dire 3.484.396 abitanti. (VeronaSera)

ono più di 10 milioni gli italiani sopra i 12 anni, su una popolazione complessiva vaccinabile di oltre 53 milioni, che non hanno fatto neanche la prima dose del vaccino anticovid. A questi vanno aggiunti più di 5 milioni di italiani nella fascia tra 20 e 49 anni che portano appunto il totale a oltre 10 milioni. (Primocanale)

Covid Italia: in 10 milioni devono ancora fare la prima dose di vaccino

E soprattutto: “quali potrebbero essere gli effetti collaterali della terza dose di vaccino anti-Covid?”. Quali potrebbero essere gli effetti collaterali della terza dose di vaccino anti-Covid. (Proiezioni di Borsa)

Dopodiché ci confronteremo e vedremo se l’evidenza scientifica renderà indispensabile una terza dose anche per gli altri «Nei primissimi giorni della prossima settimana verrà pubblicata la circolare con le specifiche delle persone con fragilità immunitaria da cui partiremo con la somministrazione della terza dose. (Open)

A questi vanno aggiunti più di 5 milioni di italiani nella fascia tra 20 e 49 anni che portano appunto il totale a oltre 10 milioni. il report indica inoltre che negli ultimi 7 giorni sono state somministrate quasi 1,8 milioni di dosi complessive, per un totale dall’inizio della campagna che supera gli 80 milioni. (AbruzzoLive)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr