Bonus facciata 2021: nuova guida dell'Agenzia delle Entrate

The Wam.net ECONOMIA

Per tutti i lavori eseguiti entro il 31 dicembre 2021 è possibile recuperare quasi interamente la somma spesa (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Bonus facciata 2021: nuova guida dell’Agenzia delle Entrate. Bonus facciate: aggiornata la guida dell’Agenzia delle Entrate sull’importante agevolazione fiscale dedicata agli interventi edilizi riguardanti gli involucri esterni degli edifici. (The Wam.net)

Ne parlano anche altre testate

La delibera condominiale, per il bonus facciate in condominio, e per un solo piano dello stabile, non solo deve chiaramente autorizzare l’esecuzione dei lavori. Bonus facciate in condominio: può essere coinvolto un solo piano dello stabile? (InvestireOggi.it)

Viceversa se il rivestimento in peitra è influente da questo punto di vista avrà l'agevolazione solo in quest'ultimo caso "Nel presupposto che il prodotto possa essere utilizzato in sostituzione dei materiali tradizionali, per il recupero ed il decoro delle facciate esterne ed il consolidamento dei supporti murari - spiega infatti l'Agenzia - gli interventi qualificati operati con tale prodotto, possono fruire del bonus facciate". (La Repubblica)

L’importante è che ci sia una delibera condominiale che autorizzi il sostenimento delle spese da parte del singolo interessato a effettuare i lavori. Bonus facciate 2021: dai beneficiari ai lavori ammessi, tutto quello che c’è da sapere (Sky Tg24 )

Il contribuente è comunque tenuto a dimostrare che gli interventi sono stati effettuati su parti comuni dell'edificio Per beneficiare del bonus facciate per i lavori realizzati sulle parti comuni, i condomìni che, non avendone l'obbligo, non abbiano nominato un amministratore non sono tenuti a richiedere il codice fiscale. (Studio Cataldi)

La proroga al 2021, le alternative alla detrazione e la possibilità di cumulare il beneficio con altri bonus edilizi. Questi i temi al centro della nuova edizione della guida al Bonus facciate, aggiornata dall’Agenzia delle Entrate a luglio 2021. (Qualenergia.it)

Il bonus non spetta per gli interventi sulle facciate interne non visibili dalla strada o da suolo ad uso pubblico. La mancanza di un titolo di detenzione dell’immobile regolarmente registrato al momento dell’inizio dei lavori fa cadere il diritto al Bonus. (Infobuild)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr