Superbonus 110 edifici condominiali. Quando sono necessarie più delibere assembleari? Istruzioni ADE

InvestireOggi.it ECONOMIA

Il superbonus 110 e i lavori condominiali.

In sintesi, è questo l’orientamento espresso dall’Agenzia delle entrate con la risposta n° 23 del 13 gennaio.

L’autorizzazione dei lavori e l’assemblea condominiale. Il comma 9-bis dell’art.

Proprio su tale aspetto, l’Agenzia delle entrate è tornata con la risposta n° 23 del 13 gennaio

Ai fini del Superbonus 110, i lavori condominiali devono essere validamente deliberati dall’assemblea condominiale o, se consentito, dalle assemblee dei proprietari (o detentori ad altro titolo) delle unità immobiliari dei singoli fabbricati oggetto degli interventi. (InvestireOggi.it)

Ne parlano anche altri media

121, commi 1 e 7-bis) * negli anni 2020 e 2021, spese per gli ulteriori interventi indicati al comma 2 del medesimo art 121, commi 1 e 7-bis). negli anni 2020, 2021 e 2022, spese per gli interventi ammessi al Superbonus (cfr. (Gazzetta del Sud)

Il richiedente vuole sapere se può beneficiare della maxi agevolazione prevista dal decreto Rilancio e quali siano i limiti di spesa. Ai fini del calcolo, l’Agenzia delle Entrate sottolinea: “Ai fini della verifica della natura residenziale dell’edificio, non va conteggiata la superficie catastale delle pertinenze delle unità immobiliari di cui si compone l’edificio”. (Immobiliare.it News)

Tale possibilità - già consentita ai fini del cd ecobonus nonché del cd sismabonus disciplinati dagli articoli 14 e 16 del decreto legge n. 63 del 2013 (cfr articolo 1, comma 574, della legge n. 147 del 2013, secondo cui i contribuenti che, ai sensi dell’articolo 17 del d. (Gazzetta del Sud)

L'Agenzia delle entrate ha aggiornato le Faq per rispondere ai dubbi di contribuenti e operatori relativamente ai bonus edilizi, del Superbonus 110% e alle novità del Decreto Legge 157/2021. Tale limitazione non si applica, invece, alle spese sostenute per gli interventi effettuati sulle parti comuni dell’edificio. (Gazzetta del Sud)

articolo 1, comma 574, della legge n. 147 del 2013, secondo cui i contribuenti che, ai sensi dell’articolo 17 del d.lgs. Tale possibilità - già consentita ai fini del cd ecobonus nonché del cd sismabonus disciplinati dagli articoli 14 e 16 del decreto legge n. (Gazzetta del Sud)

Le precisazioni del MEF sull’indebita fruizione del Superbonus 110%. Indebita fruizione superbonus: cosa succede? (Fiscomania.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr